È disponibile Oracle Enterprise Manager 12c Release 2

14 settembre 2012
 

Cinisello Balsamo (MI) – 14 settembre 2012

La notizia

  • Oracle ha annunciato la disponibilità di Oracle Enterprise Manager 12c Release 2.
  • Questa versione introduce funzionalità uniche per l’implementazione e la gestione delle applicazioni di business all'interno di cloud privati aziendali come Java Platform-as-a-Service (PaaS). Si distingue inoltre per il potenziamento della gestione delle applicazioni business e per la gestione integrata di hardware e software per Oracle Exalogic Elastic Cloud.
  • A seguito della richiesta espressa dai clienti che utilizzano Oracle Enterprise Manager 12c, sono stati creati i nuovi Manageability SIG (Special Interest Group) all’interno di IOUG e UKOUG.
  • In occasione di Oracle OpenWorld 2012, domenica 30 settembre il programma SIG Sunday comprenderà una serie di sessioni dedicate a Oracle Enterprise Manager. Maggiori informazioni qui.
  • Oracle Enterprise Manager è la prima soluzione del settore a combinare la gestione dell'intero stack Oracle con funzionalità complete per la gestione del ciclo di vita dei cloud aziendali. In questo modo aiuta le organizzazioni IT a velocizzare le evoluzioni in ottica cloud, riducendo i costi e le attività legate alla gestione IT.

Nuove funzionalità incrementano il controllo sul cloud

  • Funzionalità potenziate dedicate ai cloud privati di tipo enterprise:

o Oracle Enterprise Manager 12c Release 2 introduce nuove capacità per consentire ai clienti di realizzare e gestire un cloud PaaS (Platform-as-a-Service) Java basato su Oracle WebLogic Server, avvalendosi della configurazione guidata di un cloud PaaS, del provisioning self-service, di una crescita orizzontale automatica, e di funzioni di misurazione e addebito dei consumi;

o È stata migliorata la gestione del ciclo di vita per Oracle WebLogic Server permettendo la sincronizzazione delle patch e la gestione dei file di configurazione per facilitare l'amministrazione di ambienti Web multi-dominio;

o È stata introdotta la gestione dell'hardware e del software di Oracle Exalogic Elastic Cloud mediante funzioni come la visualizzazione degli schemi dei rack e il monitoraggio integrato di tutte le componenti hardware e software.

  • Nuove funzionalità per la gestione di applicazioni business-critical:

o Un nuovo target type Business Application (BA) e un cruscotto con definizioni flessibili forniscono una visione logica delle transazioni business di un'applicazione, delle esperienze dell'utenza finale e dell'infrastruttura cloud su cui gira l'applicazione monitorata;

o Oracle Real User Experience Insight è stato potenziato con capacità di reporting sulle problematiche client-side delle applicazioni residenti nel cloud. È stato inoltre più strettamente integrato con Oracle Business Transaction Management per garantire che l'esperienza utente e i dati di tracciamento delle transazioni siano forniti agli utenti in tempo reale e all'interno del relativo contesto.

  • Altri miglioramenti essenziali riguardano aree come la facilità di amministrazione, il reporting e l'estensibilità di ambienti cloud a scalabilità massiva come gruppi dinamici, template di monitoraggio auto-aggiornabili e operazioni in bulk su numerosi eventi


Dichiarazioni a supporto

  • “Con questa versione facciamo leva sulle innovazioni di Oracle Enterprise Manager 12c per aiutare i nostri clienti a ridurre ulteriormente costi e complessità”, ha dichiarato Richard Sarwal, Senior Vice President, Product Development di Oracle. “Oracle riduce le sfide della gestione e consente ai clienti di sfruttare al meglio i vantaggi del cloud aiutando le organizzazioni IT ad aumentare efficienza e reattività”.
  • "Oracle Enterprise Manager 12c ha permesso a Cerner di gestire sistemi e applicazioni enterprise in modo migliore e più facile”, ha affermato Tony Myers, Sr. Technology Architect di Cerner Corporation. “Con le gerarchie e le raccolte di template di Oracle Enterprise Manager, Cerner ha sperimentato come sia diventato più semplice gestire gruppi dinamici, sicurezza, standard di conformità e template di monitoraggio come parte dell’infrastruttura cloud Cerner Skybox, su cui sono basati i nostri servizi per la sanità. Siamo lieti che la Release 2 proponga ulteriori innovazioni”.
  • “Abbiamo notato una forte crescita dell'interesse dei nostri aderenti nei confronti di Oracle Enterprise Manager 12c, cosa che ci ha portato a formare un nuovo Manageability Special Interest Group (SIG)”, ha concluso Floyd Teter, Vice President of Technology di EIS Technologies e responsabile del nuovo Independent Oracle Users Group (IOUG) Manageability SIG. “La risposta ai nostri webinar iniziali è stata tale da suggerirci di tenere un'intera giornata di sessioni all'Oracle OpenWorld durante la SIG Sunday”.

Risorse a supporto

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì