SMAU Business Bologna: Oracle mostra tutte le potenzialità di sistemi hardware e software integrati

L’azienda propone alle imprese la propria offerta di sistemi aperti e integrati come chiave per accrescere la competitività. Sotto i riflettori BI sui dispositivi mobili e virtualizzazione

Pad. 33, Stand B8-10-12-14

 

30 maggio 2011

Cinisello Balsamo (MI) – 30 maggio 2011

  • Oracle, l’azienda di sistemi software e hardware per le aziende più completi, aperti e integrati al mondo, si propone all’edizione bolognese di SMAU Business 2011 (BolognaFiere, 8-9 giugno) con la propria offerta di sistemi hardware e software progettati per funzionare al meglio insieme, con l’obiettivo di mostrare agli imprenditori e ai decisori aziendali come l’unicità di una tale proposta possa consentire alle organizzazioni di gestire al meglio le informazioni, ottimizzare i processi di business e ridurre le complessità e i costi associati all'amministrazione delle infrastrutture IT.
  • Presso il proprio spazio espositivo (Pad. 33, Stand B8-10-12-14), Oracle sarà affiancata da tre partner, e-Soft, Gruppo Filippetti e Mizar, che, con le loro competenze tecnologiche e di business, accompagnano da anni le imprese italiane nella realizzazione di progetti informatici basate sulle soluzioni hardware e software di Oracle.
  • Dal software per database alla business intelligence, dal middleware alle applicazioni, dai server alle soluzioni storage: Oracle propone a ogni organizzazione la soluzione giusta per intraprendere con successo la strada dell’innovazione, focalizzandosi sulle tecnologie e sulle soluzioni che meglio rispondono alle proprie specifiche esigenze. Puntando sugli standard aperti, infatti, Oracle lascia ai clienti la possibilità di scegliere: possono optare per il sistema Oracle nella sua interezza oppure scegliere e integrare nelle proprie infrastrutture IT singoli componenti, in base alle proprie necessità.
  • In particolare, SMAU Business Bologna sarà l’occasione per toccare con mano le novità sul fronte Business Intelligence, con l’ausilio di una demo dedicata alle nuove funzionalità disponibili per iPad e iPhone, che consentono di accedere alle informazioni in mobilità.
  • Allo stand dell’azienda sarà inoltre possibile visualizzare la demo Oracle Kaon, il sistema di presentazione 3D dell’offerta hardware di Oracle tramite iPad che permette di conoscere e approfondire tutte le componenti e le funzionalità dei diversi prodotti a portafoglio.
  • Altro tema chiave che caratterizza la partecipazione di Oracle a SMAU Business Bologna è quello della virtualizzazione: Oracle propone infatti soluzioni di virtualizzazione hardware e software ottimizzate e integrate che consentono di ottenere maggiore flessibilità ed efficienza dei sistemi informativi a fronte di un’ottimizzazione del budget IT, grazie a sensibili risparmi di spesa. Sarà dunque possibile scoprire, attraverso un’ulteriore demo, Oracle Virtual Desktop Infrastructure, la soluzione più completa sul mercato per la virtualizzazione del desktop, dallo storage al thin-client, che permette la gestione degli utenti PC individuali, senza necessità di PC fisici negli uffici. Alle tecnologie di virtualizzazione in senso allargato Oracle dedica inoltre un workshop dal titolo "Sfrutta al massimo le potenzialità della virtualizzazione, vai oltre il semplice consolidamento". L’appuntamento, in programma mercoledì 8 giugno alle ore 12:00, vedrà anche l’intervento del partner Gruppo Filippetti, che illustrerà il tema della virtualizzazione grazie alla presentazione del progetto realizzato per il cliente Prima Industries.
  • Oltre all’esperienza di Prima Industries, sarà sotto i riflettori anche il progetto di Finaf, candidato al Premio ICT Innovazione Emilia Romagna. In particolare, la holding del gruppo Angelini ha adottato Minosse, il sistema di gestione delle risorse umane realizzato da Mizar su tecnologia Oracle, per semplificare l’elaborazione delle buste paga e migliorare il livello di servizio per i dipendenti.

Risorse a supporto

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì