Oracle presenta Oracle JD Edwards EnterpriseOne 9.1

La nuova versione propone un’esperienza utente rinnovata, reporting potenziato e funzionalità verticali per aiutare a incrementare produttività e usabilità
03 maggio 2012

Cinisello Balsamo, MI – 3 maggio 2012


La notizia

  • Con l'obiettivo di fornire un supporto concreto alle aziende di ogni settore e alle loro esigenze, Oracle ha presentato Oracle JD Edwards EnterpriseOne 9.1, la nuova versione di Oracle JD Edwards EnterpriseOne che razionalizza ulteriormente i processi di business grazie a una serie di novità sul fronte dell’esperienza utente, della verticalizzazione delle funzioni, delle caratteristiche orientate alla produttività e del supporto alle attività globali e alla conformità normativa.
  • Tra gli aggiornamenti apportati spicca Oracle JD Edwards EnterpriseOne One View Reporting, una soluzione particolarmente avanzata che consente agli utenti business di creare report interattivi senza dover coinvolgere lo staff IT.
  • JD Edwards EnterpriseOne è una suite integrata di applicazioni ERP (Enterprise Resource Planning) che coniuga valore di business, tecnologie basate su standard e funzionalità verticalizzate in un unico prodotto dal TCO ridotto.

Aggiornamenti a usabilità e processi di business incrementano produttività e ROI

  • Progettata per aumentare i livelli di produttività e il valore di business, JD Edwards EnterpriseOne 9.1 prevede una serie di miglioramenti all’esperienza utente attraverso le funzioni recentemente introdotte con la versione 9.1 di JD Edwards EnterpriseOne Tools: update per la produttività, approfondimento delle funzionalità verticali, supporto potenziato alle attività globali e alla conformità normativa.
  • Le novità apportate all'interfaccia utente comprendono:
    • Funzioni di ricerca predittiva con suggerimenti automatici e affinamento delle query per incrementare la produttività tramite un’esperienza utente moderna e intuitiva.
    • Funzione di hovering che permette agli utenti di visualizzare le informazioni relative ai dati abilitati semplicemente passandoci sopra con il mouse senza dover abbandonare la pagina corrente.
    • Personalizzazione dell'applicazione, che consente a dipendenti, clienti e fornitori di interagire con le applicazioni sulla base di preferenze specifiche.
    • Applicazioni mobili per smartphone che estendono la scelta dell'utente e contribuiscono a migliorare la produttività favorendo l'esecuzione delle attività sempre e ovunque si trovino gli utenti
  • Le novità per la produttività degli utenti comprendono:
    • JD Edwards EnterpriseOne One View Reporting, che arricchisce la soluzione ERP JD Edwards permettendo agli utenti finali di ottenere rapidamente informazioni approfondite mediante una raccolta di 178 report predefiniti che rispondono ai più diffusi quesiti di business.
    • Funzioni di voucher matching che aumentano produttività ed efficienza mettendo automaticamente in correlazione le fatture dei fornitori con gli ordini di acquisto tramite un processo automatizzato basato su regole.
    • Funzioni di requisition self service che aumentano la flessibilità permettendo a manager o utenti finali di delegare l'inserimento e la ricevuta delle domande di requisition ad altri dipendenti
  • Nuove funzioni che rispondono a esigenze verticali e globali:
    • Miglioramento alle funzionalità di project manufacturing che garantisce visibilità e tracciabilità della domanda attraverso l'intero processo produttivo, dando agli utenti la possibilità di rivedere tutti gli ordini ai fornitori che hanno ripercussioni sugli ordini dei clienti, a favore della puntualità dell'intero progetto.
    • Miglioramenti delle funzioni di electronic batch record e device history record, che garantiscono ai clienti del settore biofarmaceutico il supporto dei processi produttivi approvati dalla FDA fornendo un audit trail per l'acquisizione e la risoluzione di incidenti.
    • Nuove funzionalità e supporto a nuovi processi di business verticali per gli operatori dei settori food&beverage, agroindustriale, immobiliare e servizi professionali che supportano i requisiti di conformità e migliorano la produttività.
    • Supporto del Global Locator Number (GLN), che aiuta le aziende che operano nei beni di consumo e in altri settori a semplificare i processi di conformità normativa in un'ottica di gestione ottimale delle regolamentazioni.
    • Tracciabilità del paese di origine a livello di numero di serie e di numero di lotto, per razionalizzare i processi di reporting supportando i requisiti di documentazione per import/export
  • Disponibile nell'ambito della manutenzione standard, JD Edwards EnterpriseOne 9.1 supporta gli upgrade da Xe e versioni successive di JD Edwards EnterpriseOne, oltre alle migrazioni da Oracle JD Edwards World A7.3 e successive.

Dichiarazioni a supporto

  • “Oracle JD Edwards EnterpriseOne risponde alle esigenze di crescita, innovazione e successo di imprese di qualsiasi settore e dimensione”, ha osservato Lyle Ekdahl, Group Vice President General Manager di Oracle JD Edwards. “Questa nuova versione fa leva sul nostro costante impegno finalizzato a offrire un portfolio integrato di applicazioni innovative basate su standard che conduce a processi razionalizzati, costi ridotti e maggiore valore di business”.
  • “L'attuale scenario economico è caratterizzato da continue mutazioni che portano le imprese a dover ottimizzare i processi e aumentare le risorse a supporto delle attività globali e della conformità normativa”, ha spiegato Rebecca Wettemann, Vice President of Research di Nucleus Research. “Affidarsi a una soluzione ERP scalabile e con un basso TCO, che consente una rapida visibilità sulle operazioni di business e favorisce esperienze utente personalizzate, è la strada che conduce le aziende a una gestione economicamente conveniente delle attività, pianificando al contempo per la crescita futura”.
  • “Le importanti novità introdotte in Oracle JD Edwards EnterpriseOne 9.1, come ad esempio JD Edwards EnterpriseOne One View Reporting, dimostrano come Oracle intenda mettere a disposizione i giusti strumenti che permettono a un'azienda di crescere e di adattarsi al mutevole contesto globale”, ha commentato Stephen Kerrigan, Director Business Applications, IT di Kinross Gold Corporation. “Oracle JD Edwards ha dato prova del proprio impegno nei confronti dei clienti e dell'innovazione in ambito ERP introducendo non solo quest'ultima versione di JD EnterpriseOne 9.1, ma annunciando anche JD Edwards EnterpriseOne Tools 9.1 e il relativo supporto di numerose tecnologie e applicazioni mobili”.
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì