Oracle presenta Oracle Hyperion Tax Provision

25 febbraio 2013

Cinisello Balsamo (MI) – 25 febbraio 2013

La notizia

  • Oracle ha annunciato Oracle Hyperion Tax Provision con l'obiettivo di aiutare i clienti a incrementare l'efficienza, esercitare un maggiore controllo interno e ottimizzare la trasparenza fiscale.
  • Oracle Hyperion Tax Provision consente infatti di raccogliere, calcolare ed elaborare report sugli accantonamenti fiscali consolidati favorendo un maggiore allineamento delle imposte con il reporting finanziario.
  • Basata sulla Hyperion Financial Close Suite, Oracle Hyperion Tax Provision è un'applicazione web-based che affronta l'intero processo di accantonamento fiscale.
  • Oracle Hyperion Tax Provision sostituisce le pratiche manuali ancora ampiamente utilizzate in azienda con un processo automatizzato e standardizzato in grado di garantire più efficienza. La soluzione si integra con i software per la conformità fiscale e ottimizza l'intero processo supportando la razionalizzazione del percorso che dalla contabilità generale arriva fino alla gestione delle imposte.
  • Integrata con Oracle Hyperion Financial Management, la soluzione Oracle Hyperion Tax Provision si basa sulla stessa tecnologia utilizzata da migliaia di organizzazioni finanziarie per ottenere la massima precisione del reporting.
  • Il calcolo del fondo di accantonamento rappresenta un elemento essenziale del processo di chiusura finanziaria di un'impresa. Per questo, allineare il lato fiscale a quello finanziario apporta benefici su entrambi i fronti contribuendo a eliminare processi ridondanti e aumentando la trasparenza del processo di reporting finanziario in generale.
  • Oracle Hyperion Tax Provision aiuta Oracle e i propri partner ad aggiungere valore per i clienti attraverso una soluzione completa che contribuisce a rispondere alle esigenze dei responsabili delle due aree coinvolte.
  • Oracle Hyperion Tax Provision è inizialmente disponibile in lingua inglese.

Gestire l'accantonamento fiscale in azienda

Oracle Hyperion Tax Provision si integra con la suite Hyperion Financial Close offrendo i seguenti vantaggi:

  • Efficienza, rapidità e integrità dei dati: l'integrazione del processo di accantonamento fiscale con quello di gestione finanziaria contribuisce a garantire la riconciliazione delle due tipologie di informazioni, eliminando la manutenzione ridondante di dati e metadati: aspetto, questo, che garantisce il costante aggiornamento dei dati finanziari a supporto del processo fiscale, riducendo di conseguenza il tempo dedicato ai dati in favore di quello riservato all'analisi.
  • Autonomia: maggiore integrazione fra il processo fiscale e quello di chiusura finanziaria, pur nel rispetto delle rispettive autonomie necessarie a soddisfare i singoli requisiti di reporting.
  • Reporting fiscale di livello corporate: l'ufficio aziendale responsabile delle attività fiscali dispone dei medesimi strumenti di reporting utilizzati anche dall'ufficio finanziario, fatto che agevola l'analisi in dettaglio e il reporting delle varianze (ad esempio dati effettivi verso dati storici, dati effettivi verso dati previsionali). Un altro vantaggio è offerto dai risparmi sui costi di formazione e di abilitazione di nuovi utenti. La soluzione include sia Oracle Hyperion Financial Reporting che Oracle Hyperion Smart View for Office (Microsoft Office Add-in).
  • Controlli più rigidi e accesso semplificato per gli utenti: i controller locali che presentano i dati all'area finanza e all'area fiscale durante il processo di chiusura finanziaria possono ora utilizzare la stessa intuitiva interfaccia, anziché dover passare da una soluzione all'altra. Ne deriva un ambiente di controllo più solido che consente ai controller di operare con efficienza e rapidità, in quanto non più vincolati alla riconciliazione dei dati tra due sistemi differenti.
  • Trasparenza tra i dati contabili e dati fiscali: l'ufficio finanziario fruisce di una maggiore trasparenza tra libri contabili e conteggi fiscali, soprattutto per quanto riguarda le registrazioni fiscali sul giornale, disclosure e parametri chiave quali l'aliquota di imposta effettiva.

Dichiarazioni a supporto

  • “L'attuale globalizzazione dello scenario economico richiede più flessibilità e trasparenza nel reporting finanziario”, ha sottolineato Hari Sankar, Vice President of Product Management di Oracle. “L'accantonamento fiscale costituisce un passaggio chiave nel processo di chiusura finanziaria; ciò nonostante sono ancora numerose le aziende nelle quali manca l'allineamento tra questi due aspetti. Con Oracle Hyperion Tax Provision, oggi i clienti possono mettere a frutto gli investimenti in Oracle Hyperion Financial Management per raccogliere dati, calcolare e approntare report sull'accantonamento fiscale consolidato integrandolo perfettamente nel reporting finanziario”.
  • “A nostro avviso la mancanza di allineamento tra il processo di accantonamento fiscale e quello del reporting finanziario espone le aziende a inutili rischi e inefficienze. Agevolare l'integrazione di questi due procedimenti può contribuire fortemente a ottimizzare l'operato degli uffici fiscali in termini di maggiore efficacia di esecuzione delle rispettive responsabilità”, ha commentato Michael J. Johnson, Performance Management Technology Leader della Tax Management Consulting Practice di Deloitte.

Risorse a supporto

 

 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì