Oracle annuncia la disponibilità immediata di Oracle Database Appliance

Oracle ha annunciato l'immediata disponibilità di Oracle Database Appliance, un database appliance caratterizzato da semplicità di utilizzo, accessibilità economica ed elevata disponibilità realizzata con Oracle Database 11g Release 2 e Oracle Real Application Clusters su cluster server Sun Fire a due nodi con Oracle Linux.

22 settembre 2011

Cinisello Balsamo (MI)-22 settembre 2011 

  • Oracle Database Appliance coniuga software, server, storage e networking offrendo elevati livelli di disponibilità per un'estesa gamma di database per data warehousing e OLTP custom e pacchettizzate.
  • Realizzato usando la versione più recente release del database più utilizzato al mondo, Oracle Database Appliance protegge i database da guasti a livello server e storage avvalendosi rispettivamente di Oracle Real Application Clusters e Automatic Storage Management.
  • Oracle Database Appliance propone un particolare modello di licenza software di tipo pay-as-you-grow per Oracle Database e relativo software da 2 a 24 core di processore. In questo modo i clienti possono allineare gli investimenti software alla crescita del business senza bisogno di ricorrere ad aggiornamenti hardware.
  • Monitoraggio proattivo del sistema, provisioning software one-button, patching integrato sull'intero stack software e sistema di avviso automatico in caso di errori hardware: con tutte queste particolari funzioni Oracle Database Appliance permette anche di ridurre le spese e le risorse necessarie a sviluppare e gestire sistemi database ad alta disponibilità.
  • L'esteso ecosistema di partner Oracle offre ai clienti una vasta gamma di applicazioni orizzontali e verticali che possono ora trarre vantaggio dai superiori livelli di disponibilità di Oracle Database Appliance.
  • In occasione di Oracle OpenWorld 2011 saranno forniti ulteriori dettagli su Oracle Database Appliance.
  • L'evento Oracle OpenWorld 2011 si terrà presso il Moscone Center di San Francisco dal 2 al 6 ottobre 2011. Per maggiori informazioni o per effettuare la registrazione è possibile visitare l'indirizzo: www.oracle.com/openworld.

Dichiarazioni a supporto


  • “L'acquisto, la definizione e la customizzazione di soluzioni database richiedono alle imprese investimenti di decine di migliaia di dollari e ore di lavoro incalcolabili”, ha spiegato Andrew Mendelsohn, Senior Vice President di Oracle.“Ora, invece, con Oracle Database Appliance diventa possibile sfruttare tutta la potenza del leader mondiale dei database in un sistema altamente disponibile, rivolgendosi a un unico vendor. Abbiamo eliminato i rischi associati alla progettazione e al deployment di infrastrutture database, creando la soluzione ideale per PMI e divisioni aziendali in termini di maggiore disponibilità dei loro database applicativi”.
  • “I rivenditori Oracle richiedono soluzioni differenziate che possano essere vendute a volume. Coniugando una user experience sensibilmente semplificata e un modello di pricing di tipo pay-as-you-grow, Oracle Database Appliance si propone come soluzione ideale per i reseller Oracle”, ha commentato Judson Althoff, Senior Vice President, Worldwide Alliances & Channels and Embedded Sales di Oracle.


Risorse a supporto

Oracle Database Appliance

Oracle Database via Blog, Facebook and Twitter
Judson Althoff Blog
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì