Oracle annuncia la disponibilità di Oracle Knowledge 8.5

23 novembre 2012

La notizia

  • Oracle ha annunciato la disponibilità di Oracle Knowledge 8.5, il software per il knowledge management che supporta l’assistenza ai clienti in modalità self-service via Web, servizi assistiti e le comunità di clienti. In questo modo Oracle conferma ulteriormente il proprio impegno nell’aiutare le imprese a offrire una customer experience di alto livello attingendo ai dati presenti in ambito aziendale.
  • Oracle Knowledge 8.5, la versione più completa mai rilasciata successivamente all'acquisizione di Inquira, avvenuta nell'ottobre 2011, introduce importanti novità a livello di prodotto, funzioni migliorate per l'analisi e innovazioni in termini sia di performance che di scalabilità.
  • Le imprese di oggi sono ben consapevoli dell'assoluta necessità di offrire ai clienti servizi e assistenza coerenti e di elevata qualità attraverso tutti i vari canali di contatto, e al contempo riconoscono l’importanza di ricorrere a strumenti di intelligence che supportino questi processi. Oracle Knowledge 8.5 fornisce proattivamente alla forza vendita, ai knowledge worker e agli stessi clienti conoscenze pertinenti e contestualizzate laddove avviene l’interazione fra azienda e cliente, favorendone una maggiore fidelizzazione e riducendo i costi.
  • Consentendo di effettuare ricerche attraverso un'ampia gamma di fonti, Oracle Knowledge 8.5 amplia l'accesso alla conoscenza rimasta nascosta nelle miriadi di sistemi, applicazioni e database in cui risiedono i contenuti aziendali.

Nuove funzionalità

  • AnswerFlow per navigazione guidata e invio risposte: Oracle Knowledge 8.5 integra AnswerFlow, una nuova applicazione per la risoluzione guidata dei problemi e l'invio di risposte che è stata pensata per migliorare l'efficienza, ridurre i costi di servizio e fornire esperienze di customer service personalizzate.
  • Funzioni analitiche migliorate: standardizzata sulla suite di business intelligence Oracle Business Intelligence Enterprise Edition, Oracle Knowledge 8.5 fornisce solide funzioni di analisi che possono essere declinate in base alle particolari esigenze dell'azienda per i diversi ruoli utente.
  • Cruscotti di analisi: cruscotti pronti all'uso che forniscono informazioni approfondite per ottimizzare le attività di ricerca e di creazione di contenuti con l'obiettivo di ridurre al minimo il lavoro necessario al recupero di informazioni pertinenti.
  • Supporto linguistico migliorato: le funzionalità multilinguistiche ottimizzate di Oracle Knowledge 8.5, fra cui il supporto alla ricerca in linguaggio naturale per 16 lingue e l'Enhanced Keyword Search per la maggior parte degli altri linguaggi di authoring, consentono alle imprese di intensificare rapidamente la propria presenza globale e di raggiungere nuovi clienti contenendo i costi di questi processi.
  • Supporto multi-linguistico verticale migliorato: Oracle Knowledge 8.5 fornisce ontologie verticalizzate pronte all'uso in ben 14 lingue per i settori High-Tech, Comunicazione, Servizi Finanziari, Assicurazioni e Industria Automobilistica, oltre a un'ontologia per l'assistenza clienti che si basa sugli intenti di ricerca prevalenti nei diversi comparti.
  • Modello linguistico esteso per clienti globali: il nuovo modello linguistico a tre livelli "Global - Language - Locale" di Oracle Knowledge 8.5 offre semplicità, automazione e miglioramento della ricerca a tutte le imprese che possiedono una presenza globale.
  • Funzione iConnect migliorata: Oracle Knowledge 8.5 integra una funzione iConnect ottimizzata in termini di usabilità e performance. Questa knowledge application specializzata fornisce direttamente alle applicazioni CRM conoscenze contestualizzate che assistono i dipendenti di front-line nel prestare un servizio migliore al cliente.
  • Piattaforma e tecnologia standardizzate: Oracle Knowledge 8.5 è stata certificata su tecnologie Oracle come Oracle WebLogic Server, Oracle Business Intelligence, Oracle Exadata Database Machine e Oracle Exalogic Elastic Cloud, riducendo i costi e le complessità di dover gestire asset su più piattaforme.

Di seguito alcuni dei vantaggi di Oracle Knowledge 8.5:

  • Le funzioni Natural Language Search e Contextual Answer Delivery sono in grado di comprendere il reale intento delle richieste e di restituire le migliori risposte possibili con rapidità ed efficienza.
  • Le novità sul fronte della scalabilità e delle performance consentono alle imprese di ridurre spese operative e costi gestionali.
  • Il potente supporto all'acquisizione di contenuti da più fonti favorisce la visibilità sulla creazione della conoscenza, rendendola parte integrante dei processi di servizio.

Dichiarazione a supporto

  • "Oracle Knowledge aiuta ogni giorno i principali brand globali a soddisfare le richieste della clientela e a rendere più efficienti e produttivi i team di vendita e assistenza attraverso una conoscenza unificata. L'arrivo di Oracle Knowledge 8.5 crea nuove opportunità per una gestione ottimale dei contenuti, offrendo un valido supporto ai clienti e al personale che è a contatto con essi", ha spiegato David Vap, Group Vice President Products di Oracle. "Dopo aver acquisito Inquira abbiamo investito significativamente nello sviluppo e ora possiamo dirci orgogliosi di annunciare il frutto di tanti sforzi: Oracle Knowledge 8.5 è una soluzione che facilita la conquista di un vantaggio competitivo a fronte di un TCO decisamente inferiore".

Risorse a supporto

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì