Compendio Inaz: nessun segreto nel labirinto del lavoro

Uno strumento indispensabile per chi si occupa di amministrazione e gestione del personale, abbinato a un servizio online per essere sempre aggiornati su lavoro, previdenza e fisco
20 marzo 2012

Chi deve orientarsi nella normativa complessa e sempre in evoluzione che riguarda il mondo del lavoro anche quest’anno avrà al suo fianco un alleato prezioso. Il Compendio 2012, a cura del Centro Studi Inaz con la collaborazione di Luciano Rimoldi, raccoglie un’autorevole e accurata analisi delle norme che regolano il lavoro dipendente e una guida ai relativi adempimenti fiscali e previdenziali.

Aziende, studi professionali, enti pubblici e in generale tutti coloro che si occupano di amministrazione e gestione del personale troveranno nel Compendio Inaz uno strumento chiaro e conciso, ricco di informazioni precise e soluzioni pratiche per i tanti problemi operativi che si presentano nella realtà lavorativa di tutti i giorni. La divisione in sezioni (Lavoro, Previdenza, Dirigenti e Fisco) consente di consultare i contenuti in modo semplice e rapido. Il Compendio è un concentrato dell’esperienza e del know-how del Centro Studi Inaz, struttura che si avvale della consulenza dei migliori esperti per dialogare con imprese e professionisti.

La monografia cartacea è aggiornata a febbraio 2012 e si affianca da quest’anno al Compendio online, vera e propria banca dati ipertestuale fornita a chi si abbona alla rivista l’Informatore Inaz. Uno strumento indispensabile per rimanere allineati, con cadenza trimestrale, alle novità nel campo della normativa del lavoro, con la velocità e la comodità del web.

Compendio Inaz 2012

Norme del lavoro e amministrazione del personale

a cura del Centro Studi Inaz

con la collaborazione di Luciano Rimoldi

29,00 €

Si può acquistare online sul sito www.inaz.it > Editoria > Il Compendio

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì