Hitachi Data Systems elimina i tempi di fermo e riduce il costo della fase di migrazione allo storage virtuale

Un nuovo servizio di migrazione, che non prevede interruzioni di operatività, consente, oltre ad una gestione semplificata, la riduzione delle attività del 90% per migrare da un sottosistema disco enterprise di Hitachi ad un Hitachi VSP.
15 febbraio 2012
MILANO – 15 febbraio 2012 — Hitachi Data Systems Corporation, una società controllata interamente da Hitachi, Ltd. (NYSE: HIT / TSE: 6501), ha presentato oggi un nuovo servizio di migrazione da sottosistema disco enterprise di Hitachi all’Hitachi Virtual Storage Platform (VSP) che non prevede interruzioni di operatività.

Si tratta della prima soluzione di migrazione che elimina il ri-avvio degli host e il fermo delle applicazioni.

La migrazione di Hitachi, senza interruzione dell’operatività, consente alle aziende di ridurre significativamente i rischi e di gestire in modo più efficiente i processi di migrazione anche di sistemi di storage multivendor (tramite virtualizzazione), riducendo del 90% il lavoro rispetto alla media del settore.

Da quanto emerge da un sondaggio eseguito da TechValidate, un’azienda indipendente che si occupa di ricerche di mercato sulla migrazione verso nuove tecnologie, il 70% delle aziende ha comunicato di non essere riuscita a rispettare i tempi pianificati e il 64% ha riferito invece uno sforamento del budget.

Con i costi globali per la migrazione dello storage che superano i 15.000 USD per terabyte, le aziende sono sempre più attente ad identificare e adottare le migliori metodologie che aiutano a ridurre le loro spese operative nel settore IT e a re-indirizzare i risparmi verso nuovi investimenti.

In combinazione con le già collaudate metodologie di migrazione di Hitachi, la migrazione senza interruzione dell’operatività è l’unica che permette una migrazione dei dati trasparente per l’host.

Con questa metodologia, le aziende del settore IT abbattono le spese e i rischi riducendo al minimo la finestra di interruzione dovuta alle migrazioni dei dati.

“Tutte le aziende, con la situazione economica odierna, hanno bisogno di accelerare il processo di innovazione e ridurre le spese operative per aumentare la competitività. Solo HDS è in grado di offrire le competenze necessarie nella fase di migrazione che permettono di eliminare i tempi di fermo, riducono significativamente i rischi e i costi associati all’adozione di nuove tecnologie.

Tutto ciò si rende possibile in quanto viene utilizzata congiuntamente la funzionalità di virtualizzazione dello storage basata su controller. Funzionalità di virtualizzazione che garantisce vantaggi sia nell’efficienza del processo sia nell’efficacia della riduzione dei costi. Sfruttando il nostro servizio di migrazione senza interruzione dell’operatività le aziende possono gestire un processo che è molto delicato in modo efficiente attraverso una metodologia globale che riguarda le persone, i processi e le tecnologie che sono coinvolti nella transizione”, ha affermato Hu Yoshida, vicepresidente e CTO di Hitachi Data Systems.

Tom Frana, presidente e CEO di ViON Corporation, ha dichiarato: “ViON è in grado di fornire hardware e software in modalità on-demand e servizi di outsourcing alle agenzie federali quali il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Al centro della nostra offerta di “private cloud” abbiamo posto la funzionalità di virtualizzazione dello storage basata su controller di Hitachi.

Dopo aver testato e validato il servizio di migrazione senza interruzione dell’operatività verso un Hitachi VSP, crediamo che il servizio sia indubbiamente superiore ad altri servizi di migrazione, in quanto consente di eseguire un refresh tecnologico verso Hitachi VSP nel giro di alcuni giorni, eliminando i tempi di fermo dell’host e dell’applicazione. Il servizio in oggetto soddisfa le necessità dei nostri clienti più esigenti. Nessun altro fornitore di tecnologia di virtualizzazione si avvicina alla virtualizzazione dello storage di Hitachi”.

Migrazione senza interruzione dell’operatività di Hitachi Il sottosistema disco Hitachi VSP, grazie alla possibilità di virtualizzare storage multivendor, garantisce la maggior espandibilità e le migliori performance del mercato. Il VSP inoltre aiuta le aziende a costruire soluzioni estremamente scalabili all’interno di ambienti dove sono presenti server virtualizzati ponendo le basi su cui costruire soluzioni cloud.

Al centro del servizio di migrazione senza interruzione dell’operatività di Hitachi si trova la nuova funzionalità del VSP che si basa su un fail lover quasi istantaneo e sulle potenzialità del clustering Hitachi.

I consulenti di Hitachi Global Services, con forti competenze nell’ambito della migrazione dati, sono in grado di sfruttare al meglio la migrazione senza interruzione dell’operatività aiutando le aziende che cercano di ricavare il massimo dalle loro risorse IT aziendali.

Il servizio di migrazione in oggetto agevola gli aggiornamenti tecnologici verso Hitachi VSP consentendo di portare a termine le attività nel giro di pochi giorni. Si tratta della soluzione di migrazione più evoluta ad oggi presente sul mercato che:

- Consente una migrazione trasparente per l’host con nessun impatto sulle prestazioni, garantendo tempi di fermo minimi e continuità operativa

- Elimina la dipendenza da un particolare software di path failover che gestisca il reindirizzamento degli I/O sugli host garantendo il supporto di prodotti multipath I/O nativi e multipath di terze parti se di tipo “industry standard”.

- Supporta configurazioni di host in cluster gestendo l’accesso contemporaneo a volumi di dati e mantenendo il cluster host operativo

- Semplifica il lavoro grazie al trasferimento automatizzato delle configurazioni, riducendo enormemente i rischi e le attività legate alla fase di migrazione dei dati stessi - Supporta la migrazione parallela di un numero di sistemi considerevole (fino a otto), verso un Hitachi VSP.*

Hitachi Global Services: Metodologie Sperimentate per Ridurre i Costi e i Rischi Legati alla Migrazione I servizi di migrazione di Hitachi Data Systems offrono alle aziende gli approcci più economici e a minor rischio per la migrazione dei dati. Tutte le attività garantiscono tempi di fermo minimi e massima continuità aziendale. Con migliaia di migrazioni di dati locali e remote portate a termine e consulenti esperti di migrazione, la metodologia di Hitachi Data Systems è comprovata e include molteplici tecniche di migrazione per ambienti di storage eterogenei.

Il portafoglio di Global Services di Hitachi Data Systems offre un ampio spettro di offerte che comprendono valutazione/consulenza, pianificazione/design, implementazione, verifiche del corretto funzionamento, gestione/operatività continua, e servizi di formazione/supporto affinché le aziende possano raggiungere gli obiettivi definiti.

Web Resources

- Scopri maggiori informazioni su Hitachi Data Systems Global Services

- Seguici sulla pagina Facebook di HDS Italia.

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì