Frost & Sullivan premia Easynet per la Visual Collaboration

Easynet Global Services annuncia di aver ottenuto una nuova importante premiazione, la nomina a European Visual Collaboration Service Provider of the Year per il 2011 da parte di Frost & Sullivan.

12 ottobre 2011

Milano, 12 ottobre 2011 - Easynet Global Services annuncia di aver ottenuto una nuova importante premiazione, la nomina a European Visual Collaboration Service Provider of the Year per il 2011 da parte di Frost & Sullivan.

Easynet è stata premiata dalla giuria per l’offerta di soluzioni Telepresence all’avanguardia, in grado di supportare i propri clienti a livello globale nell’aumentare la produttività, ridurre i costi di viaggio e tagliare le emissioni di anidride carbonica. Il premio è stato consegnato nel corso della cerimonia di premiazione ”2011 Excellence ICT Awards Banquet”, tenutasi il 29 settembre scorso.

Il premio assegnato da Frost & Sullivan è il più recente dello straordinario curriculum di successi di Easynet Global Services. La Società garantisce i più elevati livelli di servizio per tutta la propria gamma di servizi, mentre l’eccellenza del Video Network Operations Centre (VNOC) è stata ulteriormente confermata da questo premio. Il VNOC offre un unico punto di contatto, esperti dedicati con competenze in ambito infrastrutture ed endpoint, attività di supporto multilingue e disponibilità globale 24x7.

Il portafoglio di soluzioni per la videoconferenza gestita Easynet include gli endpoint Polycom e Cisco TelePresence (precedentemente noti come Tandberg), oltre alla capacità di integrare gli apparati video già installati presso i clienti. Grazie a un approccio altamente personalizzato, unito alle possibilità di fruizione via Cloud o tramite un’infrastruttura dedicata, i clienti possono creare soluzioni uniche per risolvere le proprie esigenze specifiche, prendendo personalmente le decisioni principali relativamente alla fornitura delle attrezzature, gestione e supporto, configurazione dei meeting e connettività di rete.

"Essere nominati fornitore dell’anno in un mercato così competitivo è una riprova eccezionale del valore della nostra offerta Telepresence”, ha dichiarato David Rowe, CEO di Easynet. “A seguito della maggiore pressione sulle imprese per la riduzione delle emissioni di anidride carbonica e l’aumento dell'efficienza, questo settore è senza dubbio destinato a crescere negli anni a venire. Questo riconoscimento dimostra che ci troviamo in una buona posizione per aiutare le aziende a capitalizzare l’adozione di questa tecnologia".

Sottolineando ulteriormente i vantaggi pratici offerti dal servizio di Easynet, Sophie Bohly, Telepresence Project Manager di EDF, ha aggiunto: "Oltre al notevole risparmio di tempo e alla riduzione delle spese di viaggio, la soluzione supporta la collaborazione, migliora la produttività e il processo decisionale. Infine, la soluzione MVC ci permette di mantenere il nostro impegno ambientale riducendo le nostre emissioni di CO2".

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì