Easynet porta il sereno sul Cloud con il servizio di Virtual Private Server

28 marzo 2012

Milano, 28 marzo 2012: Secondo un recente sondaggio1 commissionato da Easynet Global Services, il 61% dei CIO in Europa (il 60% in Italia) è preoccupato della sicurezza nel Cloud computing. Easynet allontana questi timori introducendo Virtual Private Server, un servizio che si integra completamente con la soluzione Smart MPLS, per offrire ai clienti un supporto Cloud completo.

Senza restrizioni di spazio o di costo, Virtual Private Server garantisce alle aziende la sicurezza di un server fisico, ma con la flessibilità caratteristica dei Cloud pubblici. Basata sulla tecnologia vSphere leader di settore di VMware per soddisfare le esigenze del mercato enterprise, la soluzione è disponibile con modelli di fruizione a breve termine per chi predilige la flessibilità o a lungo termine per una soluzione economicamente più conveniente.

In alternativa ai server di proprietà o a quelli dedicati, questa soluzione risulta ideale per le aziende che desiderano avere a disposizione capacità IT supplementare per le oscillazioni di attività IT stagionali, per campagne o progetti Cloud specifici, o per quanti sono preoccupati delle problematiche di sicurezza dei server on-site. Inoltre, è particolarmente indicata per chi sta valutando se il modello del Cloud sia adatto alla propria attività, senza doversi impegnare in un investimento a lungo termine.

Il servizio completo è interamente gestito da Easynet e può essere integrato con il servizio di rete MPLS di Easynet.

"La survey sul Cloud ci ha dato modo di approfondire direttamente con i CIO e responsabili IT di tutta Europa, quali siano i principali ostacoli all’adozione di sistemi e soluzioni di Cloud Computing” ha dichiarato Roberto Garavaglia, Sales Director di Easynet Italia. “Se la maggioranza assoluta si è dimostrata preoccupata della sicurezza (60% in Italia e 63% a livello globale) e il 36% dei tempi di inattività forzata (37% globalmente), confermando quanto ci aspettavamo, un dato inatteso ci è stato fornito da quel 50% (42% nella media europea) che ha dichiarato che il consiglio di amministrazione non è ancora in grado di cogliere appieno le potenzialità del Cloud. La soluzione Virtual Private Server di Easynet risponde a questi dubbi consentendo alle aziende di sperimentare i vantaggi del Cloud senza doversi preoccupare della sicurezza o di dover giustificare importanti investimenti, con la certezza di essere supportati da Easynet in ogni momento".

L’offerta Virtual Private Server si va ad aggiungere al portafoglio completo di Easynet di soluzioni gestite per rete, hosting e servizi di integrazione Cloud

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì