Easynet introduce servizi voce con tariffe wholesale

La società inserisce nel portafoglio di servizi gestiti per reti MPLS anche SIP Trunking

02 novembre 2011

Milano, 2 Novembre 2011 - Easynet Global Services ha annunciato un nuovo servizio che aiuterà i clienti enterprise a semplificare le infrastrutture di comunicazione e ridurre i costi. Il servizio Session Initiation Protocol (SIP) Trunking consente di abilitare servizi di telefonia su IP sulla propria rete VPN MPLS. Secondo una ricerca effettuata da Gartner, migrando alla soluzione Easynet SIP Trunking le aziende potranno risparmiare fino al 28% in spese di affitto della linea e chiamate*.

Il servizio Easynet SIP Trunking, abilitato su una rete VPN MPLS, indirizza le chiamate vocali su IP e consente al cliente di consolidare più linee ISDN ed apparecchi telefonici in un ridotto numero di connessioni in grado di supportare la comunicazione voce e dati. In risposta all’esigenza dei clienti alla ricerca di una soluzione voce conveniente e semplice da gestire, il servizio SIP Trunking di Easynet è proposto in modalità completamente gestita ed offre la possibilità di effettuare chiamate gratuite tra gli utenti della stessa rete, mentre alle chiamate esterne viene riservata una tariffazione wholesale. Inoltre, SIP Trunking facilita la comunicazione unificata e migliora la collaborazione nell’ambito della rete Mpls grazie all‘interoperabilità con applicazioni quali video, instant messaging, posta elettronica e sistemi di call center.

Le reti MPLS, alla base dei servizi voce e dati di Easynet, vengono controllate costantemente in termini di disponibilità e prestazioni, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7. Le caratteristiche di resilienza e flessibilità, intrinseche alle reti MPLS, vengono estese anche ai clienti: nel caso in cui un singolo ufficio sia chiuso per qualsiasi motivo, tutte le chiamate verso di esso possono essere immediatamente re-indirizzate verso una destinazione alternativa prescelta.

"La possibilità di avere tariffe telefoniche wholesale trasparenti, abilitate sulla rete Smart MPLS di Easynet utilizzando SIP Trunking,” spiega Justin Fielder, CTO di Easynet Global Services, “rappresenta una risposta diretta alle esigenze evidenziate dai nostri clienti. I fornitori di servizi voce tradizionali applicano tariffe retail ai clienti e guadagnano sui minuti di telefonata. Al contrario, Easynet ha deciso di applicare ai clienti tariffe wholesale considerando la voce come una qualsiasi applicazione in esecuzione sulla rete MPLS. Questo ci consentirà di offrire alle aziende una soluzione MPLS completamente gestita per le comunicazioni voce e dati, permettendo ai clienti di consolidare linee ed impianti telefonici preesistenti e di muovere i primi passi verso la Unified Communication”.

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì