Per Dell l’opportunita’ di offrire soluzioni complete “endpoint to data center” ai clienti di tutto il mondo

Dell amplia l’offerta di soluzioni che soddisfano le esigenze di ambienti IT in continua evoluzione.

26 settembre 2011

Milano, 26 settembre 2011- Dell amplia l’offerta di soluzioni che soddisfano le esigenze di ambienti IT in continua evoluzione.

Gestione dei dati, desktop virtualization, sicurezza degli endpoint e altre importanti iniziative richiedono una combinazione di dispositivi end-user e servizi, software e soluzioni complementari, per risolvere in modo efficace i problemi dei clienti. Oggi Dell è in grado di offrire il più completo portfolio di soluzioni IT della sua storia. Gli investimenti negli anni passati hanno permesso a Dell di fornire l’hardware, il software ed i servizi che soddisfano le esigenze dei consumatori e di aziende di ogni tipologia, con soluzioni che spaziano dall’endpoint, al data center fino al cloud.

L’impegno di vecchia data di Dell nei dispositivi end user, tra cui notebook, desktop, workstation, garantisce una comprensione diretta del mercato consumer e business, oltre a favorire l’innovazione e la crescita aziendali.

I prodotti per l’utente finale, quali Alienware, Inspiron, Latitude, OptiPlex, Precision, Vostro e XPS, sono strumenti importanti per il consumer, le aziende ed il settore pubblico:

  • Per aumentare produttività e controllo, Dell offre soluzioni di virtualizzazione del desktop che includono stack di soluzioni preconfigurate, hosted Desktop-as-a-Service e appliance desktop virtuali semplificate;
  • Per proteggere i dati, Dell Data Protection offre una codifica completa e flessibile per i dispositivi client, mentre Dell SecureWorks fornisce avanzati servizi di sicurezza delle informazioni per aiutare le aziende di ogni dimensione e settore a proteggere i propri asset IT, mantenere la conformità alle normative e ridurre i costi legati alla security;
  • Per sostenere la crescita e la stabilità del business, Dell offre ai clienti servizi di migrazione completi che supportano interamente gli ambienti multi vendor incluso la gestione delle immagini, il ripristino degli asset e l’implementazione gestita.

Secondo la Customer Satisfaction Study di Q2 2011 di TBR, Dell è classificata al primo posto nella categoria notebook (41 volte su 58 periodi presi in considerazione). Dell si è inoltre classificata al primo posto per soddisfazione clienti in ambito desktop risultando prima in 49 dei 58 periodi presi in considerazione.

 

Dell si allea con i partner di canale per offrire soluzioni globali

Le soluzioni di Dell vanno oltre il “box” per aiutare le aziende a gestire l’intera durata del loro ciclo di vita. Essendo un provider di soluzioni globali con oltre 40.000 consulenti nei servizi professionali e 75.000 partner di canale, Dell offre modelli di engagement flessibili per offrire soluzioni ai clienti.

Dell mette a disposizione numerosi tool e risorse, dallo sviluppo di business al supporto vendite e marketing, per aiutare i VAR ad aumentare i profitti, garantendo nel contempo la flessibilità e l’expertise richiesti dal cliente. Il nuovo programma PartnerDirect 2.0 di Dell continua ad offrire il supporto completo della forza vendite di Dell, oltre ad un unico punto di contatto per i partner e presenta una nuova struttura con un maggiore numero di riconoscimenti per le certificazioni e i training, che includono nuovi rimborsi per i Premier partner, estensione dei termini di registrazione dei deal, incentivi finanziari, e assistenza tecnica e di marketing. La struttura è studiata per accrescere l’abilità dei partner di canale nell’offrire valore ai propri clienti e premiare gli investimenti di questi ultimi nelle soluzioni Dell, aiutando, nel contempo, la crescita dei partner stessi.

Testimonianze

“L’impegno di Dell nell’intera gamma di soluzioni IT, dal dispositivo end-user al data center fino ai servizi accessori, è più intenso che mai. Con trend in rapida crescita quali desktop virtualization, accesso ai dati, mobility, sicurezza e cloud, i nostri clienti vogliono un partner IT che sia impegnato a innovare e investire in dispositivi end-user, così come in servizi e soluzioni. Considerato il nostro retaggio e focus sui clienti, sappiamo che apprezzano l’affidabilità della collaborazione con Dell. Abbiamo aumentato la nostra efficienza operativa e ottimizzato la catena di valore, e possediamo un portfolio completo di hardware, software e servizi per soddisfare le esigenze dei clienti dal desktop al cloud”. Tim Mattox, vice president, Dell Enterprise Product Marketing

“Ci rendiamo conto che stabilità e impegno nel lungo periodo siano importanti per i partner di canale. Abbiamo recepito i loro feedback per sviluppare un robusto programma PartnerDirect, offrendo training gratuito, certificazioni e programmi strategici per consentire ai nostri partner di dare vita a practice di successo nei servizi IT e generare, così, opportunità di rivendita in tutta la gamma delle soluzioni”. Greg Davis, vice president, Global Commercial Channel

“I partner di canale e i loro clienti cercano fornitori IT in grado di offrire soluzioni end-to-end, dal data center alla periferia della rete. La nostra ricerca ci dice che i rivenditori SMB in particolare sono focalizzati sulla fornitura di servizi a valore aggiunto (consulenza, progettazione, implementazione), come fonte primaria di reddito. Questo significa che devono allearsi con produttori che offrono un’ampia gamma di tecnologie per aiutarli ad fornire soluzioni complete. Grazie al suo focus su standard aperti ed alla sua trasformazione, ancora in essere, in fornitore di soluzioni e servizi IT, Dell è un “negozio che fornisce tutto il necessario” per clienti enterprise e midmarket, oltre a essere un grande partner per i player di canale”. Jeff Hine, Consulting Analyst, Channel Program, Enterprise Strategy Group

“Con un milione di PC venduti ogni giorno e la continua crescita nei mercati emergenti quali Cina, Brasile e India, è chiaro che l’hardware client rimane una componente chiave del panorama odierno del computing. Il client computing basato su processori Intel Core vPro trasforma il modo in cui gli utenti connettono e condividono in sicurezza informazioni con funzionalità intelligenti preparate per l’evoluzione di tecnologie quali la virtualizzazione o il computing client-aware”. Rick Echevarria, Intel vice president and general manager of Business Client Platforms

 

Informazioni aggiuntive:

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì