Grazie a Dell Software Group l’IT può dire “Sì!” alla mobility

12 dicembre 2012

Milano, 12 dicembre 2012 – Dell Software ha annunciato una release limitata dell’appliance K3000 Mobile Management di Dell KACE, allo scopo di aiutare gli IT manager a risolvere le sfide poste dalla proliferazione dei dispositivi mobili sul posto di lavoro. La K3000 estende le funzionalità di system management al fine di facilitare l’attuazione di policy di sicurezza sui dispositivi mobili – aziendali e personali -  dotati di sistema operativo iOS e Android. L’integrazione con l’appliance K1000 System Management fornisce agli IT manager una soluzione potente, integrata e semplice da utilizzare per tenere traccia, monitorare e gestire in modo accurato ed efficiente desktop, laptop, server e dispositivi mobili.

Nel momento in cui le aziende fanno proprie le opportunità offerte dalla mobility,  devono anche affrontare nuove sfide. Sia che i dispositivi siano di proprietà dell’impresa o accedano in azienda in base al trend BYOD (bring your own device), il numero e i modelli di device da gestire sono in crescita, e non fanno che aumentare la complessità dell’infrastruttura IT. L’appliance K3000 permette all’IT di indirizzare la sfida relativa al supporto e alla protezione dei dispositivi mobili grazie a un’appliance di mobile management on-premise che ne semplifica la gestione.

“Il trend BYOD si sta diffondendo a macchia d’olio, con il 57,1% dei professionisti che utilizza un device portatile personale per lavoro”, conferma Richard Absalom, analista di Ovum e autore della più approfondita  ricerca sul BYOD realizzata finora. “Abbiamo scoperto come la scelta del BYOD sia determinata da differenze culturali e comportamentali, con una adozione più rapida nei mercati in forte crescita rispetto a quelli più consolidati dell’Europa occidentale. Tutto ciò pone una sfida non da poco per i CIO: proteggere i dati aziendali su dispositivi di proprietà dei dipendenti, ottenendo nel contempo benefici di business dal loro utilizzo. Questa richiesta di gestione del BYOD ha creato un mercato altamente competitivo per i servizi di gestione dell’enterprise mobility”.

L’appliance Dell KACE K3000 Management si aggiunge al portfolio di mobile management di Dell che comprende il Cloud Client Manager di Dell Wyse e Dell MDM per offrire alle aziende la capacità di gestire una gamma completa di dispositivi end user con un unico vendor, inclusi laptop, desktop, tablet, smartphone e thin client, oltre a una più vasta offerta di servizi gestiti on site.  

“Il concetto di system management sta cambiando”, spiega Rob Meinhardt, general manager di Dell KACE. “In passato, i nostri clienti gestivano laptop, desktop e server. Ora devono sempre più frequentemente avere a che fare con dispositivi di tutti i tipi, inclusi smartphone e tablet. Grazie all’appliance K3000 Mobile Management di Dell KACE, essi avranno a disposizione un sistema integrato e semplice da usare per la gestione e la protezione di tutte le tipologie di dispositivi, sistemi operativi ed end point presenti nell’ambiente IT”.

Consentire all’IT di dire “Sì!” alla mobility

L’appliance K3000 Mobile Management di Dell KACE estende le funzionalità di system management consentendo l’attuazione di policy di sicurezza relative a dispositivi mobili iOS e Android. Essa presenta le seguenti caratteristiche:

  • Configurazione sicura “single-step”: consente agli utenti installazione e configurazione rapide e include un provisioning “over the air” di agenti K3000 sui dispositivi.
  • Supporto per gli smartphone e i tablet più diffusi: tra cui iPhone e iPad con iOS 4.5 e 6 della Apple, smartphone e tablet abilitati C2DM con Android 2.2+.
  • Gestione di policy e sicurezza del dispositivo: aiuta a proteggere i dati aziendali grazie a feature quali gestione dei profili, device lock e unlock, remote enterprise wipe e remote factory reset.
  • Gestione semplificata delle applicazioni: consente il push delle applicazioni aziendali anche sui dispositivi mobili personali.
  • Visualizzazione di tutti gli endpoint da un’unica console: grazie all’integrazione con l’appliance K1000 Systems Management di Dell KACE, gli amministratori IT ora possono accedere senza problemi a entrambe le appliance mediante un unico log-in e visualizzare tutti i dispositivi mobili, i PC e i server da un’unica console.

L’appliance K3000 Mobile Management sarà disponibile agli inizi del 2013. La release limitata sarà presentata per la prima volta ai clienti KACE a gennaio.

Per maggiori informazioni su come i gestori di sistema possano adottare il mobile management, scarica il documento “Enabling Safe and Secure BYOD in the Enterprise with Dell KACE K-Series Management Appliances”.

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì