Dell svela nuove soluzioni enterprise per consentire ai clienti di ottenere risultati più rapidamente

• Dell realizza una delle infrastrutture end-to-end più performanti del mercato; offre supporto nativo per 10 Gigabit Ethernet attraverso la sua gamma server, storage and networking • I clienti possono ottenere prestazioni applicative fino a 10 volte superiori per supporto alle decisioni e workload di business intelligence con supporto 10GbE su server, storage e networking Dell • I nuovi server Dell PowerEdge di dodicesima generazione sono potenziati da innovazione customer-centric e ottimizzati per applicazioni mission-critical • I nuovi array storage Dell EqualLogic associano maggiori capacità e supporto per 10 Gigabit Ethernet
28 febbraio 2012
  • Dell realizza una delle infrastrutture end-to-end più performanti del mercato; offre supporto nativo per 10 Gigabit Ethernet attraverso la sua gamma server, storage and networking
  • I clienti possono ottenere prestazioni applicative fino a 10 volte superiori per supporto alle decisioni e workload di business intelligence con supporto 10GbE su server, storage e networking Dell
  • I nuovi server Dell PowerEdge di dodicesima generazione sono potenziati da innovazione customer-centric e ottimizzati per applicazioni mission-critical
  • I nuovi array storage Dell EqualLogic associano maggiori capacità e supporto per 10 Gigabit Ethernet

Milano, 28 febbraio 2012

Dell annuncia una nuova suite di potenti soluzioni enterprise pensate per permettere ai clienti di ottenere risultati più velocemente. Le aziende oggi devono gestire domande imprevedibili e in rapida evoluzione e richiedono soluzioni end-to-end che permettano loro di soddisfare rapidamente le esigenze dei clienti. Con questo annuncio, Dell offre una piattaforma IT completa che punta sull’innovazione customer-centric e che offre gestione semplificata, maggiori prestazioni e un più elevato valore sul lungo termine.

“I clienti ci dicono che desiderano un’infrastruttura ad alte prestazioni che sia facile da gestire e che permetta loro di generare rapidamente dei risultati di business. Oggi presentiamo una nuova gamma di soluzioni di infrastruttura per il data center che condividono funzionalità chiave tra tutti i prodotti, dai server allo storage fino al networking”, dichiara Brad Anderson, President Enterprise Solutions Group in Dell. “Siamo riusciti nell’intento attraverso una combinazione di acquisizioni quali Force10 e l’ingegnerizzazione customer-centric delle nuove piattaforma di storage e server PowerEdge di 12ma generazione, che offrono un’infrastruttura con una network fabric integrata ad alte prestazioni. Se associata alla seconda generazione di system management integrata nei nostri server, Dell assicura una delle infrastrutture più robuste e facili da gestire del mercato”.

I server più potenti e facili da gestire della storia di Dell, embedded management di seconda generazione

Dell presenta una nuova gamma di server PowerEdge blade, rack e tower ottimizzati per gestire applicazioni mission-critical. Dell ha progettato e realizzato i server di dodicesima generazione grazie all’input di oltre 7700 clienti in 17 paesi, focalizzandosi sulle loro esigenze di innovazione. I nuovi server Dell PowerEdge operano con i prodotti storage e di rete di Dell per:

  • Trasformare i dati in informazioni più velocemente: Dell pone le basi per estendere la Fluid Data Architecture al server. Con Dell Express Flash, i primi dischi allo stato solido PCIe hot swappable accessibili frontalmente collegati direttamente al server, Dell offre un numero di transazioni Microsoft SQL Server al secondo fino a 10,5 volte più elevato rispetto all’uso di storage basato su HDD[1]. Il data accelerator Dell CacheCade può consentire l’esecuzione di query su database Oracle[2] fino a 28 volte più velocemente.
  • Semplificare e automatizzare le gestione dei sistemi: Dell estende le sue funzionalità di gestione dei sistemi con strumenti integrati di seconda generazione per il deployment, l’aggiornamento, il monitoraggio e la manutenzione del ciclo di vita del server. I nuovi Dell PowerEdge assicurano implementazione e provisioning bare-metal che richiedono fino all’85,5 % in meno di tempo di ingegnerizzazione e l’86% in meno di step manuali[3]. L’estensione delle funzionalità di system management di Dell potenzia quella dei server di 11ma generazione, facendo risparmiare ai clienti Vitacore fino a 43 giorni di tempo in un anno di un amministratore di sistema[4].
  • Aumentare l’efficienza energetica per liberare il data center: assicurando i più efficienti data center del mondo per consumi energetici, come con Microsoft Bing e altri, Dell porta soluzioni di raffreddamento “Fresh Air” in tutti i data center con i server PowerEdge di 12ma generazione, consentendo di risparmiare circa $3.000.000 in spese di capitali[5].

Gli array storage di Dell assicurano flessibilità, prestazioni e dimensioni per gestire dati e costi

Dell presenta anche la nuova generazione di storage array EqualLogic PS che associa bandwidth a elevata velocità con maggiore capacità, in un formato più contenuto rispetto alle generazioni precedenti.

  • Serie EqualLogic PS6110 – ideale per implementazioni mid-size con numerosi server fisici o virtuali, questi array sono configurati con networking 10GbE ottico (SFP+) e in rame (10GBASE-T) a supporto della flessibilità del data center. Con fino a 72 terabyte in un singolo array e 1,2 petabyte in un singolo gruppo, i clienti possono scalare quando necessario aggiungendo più array in un gruppo EqualLogic esistente, senza downtime o upgrade.
  • Serie EqualLogic PS4110 – I primi array EqualLogic 10GbE entry-point possono fornire gli stessi vantaggi e funzionalità della serie PS6110 e sono progettati per implementazioni più piccole e per uffici remoti. I sistemi supportano fino a 36 terabyte in un unico array e 72 terabyte in un singolo gruppo.

[1] Risultati basati su test interni di Dell con server PowerEdge R720 e Dell PowerEdge Express Flash su applicazione SQL Database. Express Flash è supportato solo con la configurazione R720-XD 16-drive

[2] Risultati basati su test interni Dell effettuati nel mese di gennaio 2012.

[3] Risultati di febbraio 2012, Principled Technologies Inc. e Dell Inc., test con Dell PowerEdge R720XD rispetto a HP DL380-G7. Le prestazioni possono variare in base a configurazione, utilizzo e variazioni di produzione

[4] Vitacore Case Study di Dell, luglio 2011

[5] Risparmi stimati $0,07 per KW/hr e/o $0,20 per KW/hr

 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì