Il vendor lock-in applicato ai sistemi di messaging

17 giugno 2011

Processi di migrazione difficili e costosi possono legare un'azienda a una particolare scelta tecnologica: si tratta del vendor lock-in, una condizione molto diffusa non solo nel mondo dell'IT. Per evitare di trovarsi in questa situazione è indispensabile conoscere i meccanismi che la originano e pianificare strategie a lungo termine. 

Nel nuovo articolo pubblicato nel Centro Risorse Babel, "
Il vendor lock-in applicato ai sistemi di messaging", il TechAdvisor Michelangelo Uberti spiega questo fenomeno, mettendo a confronto l'uso di soluzioni proprietarie e open source. Il white paper fornisce una panoramica generale, arricchita con un case study relativo ai sistemi di messaging. 

L'articolo è disponibile per il download gratuito nel nostro Centro Risorse. Per sapere di più sul vendor lock-in o su altre tematiche legate alle nostre aree di expertise, potete inviarci le vostre domande utilizzando il form "Serve aiuto".

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì