Attachmate organizza un seminario sugli strumenti da adottare per individuare e prevenire le frodi aziendali interne

Roma, 25 febbraio 2011 -  HotelH10 Roma Città,  Via Pietro Blaserna, 101
 

16 febbraio 2011

Milano, 16 febbraio 2011 – Fughe d’informazioni, appropriazione di account, furti d’identità, uso illecito di account VIP, falsi pagamenti, sabotaggi informatici, manipolazione di polizze e richieste d’indennizzi, violazioni di normative, spionaggio industriale. Un elenco significativo, benché non esaustivo, dei possibili rischi a cui possono andare incontro le aziende in mancanza di un’efficace strategia di prevenzione e gestione delle frodi interne, perpetrate nella maggior parte dei casi da dipendenti o consulenti che operano all’interno dell’organizzazione. 

Per permettere alle aziende di conoscere le best practice e le soluzioni che consentono di adempiere agli obblighi di legge in materia di protezione dei dati aziendali, nel rispetto dei diritti dei dipendenti garantiti dallo statuto dei lavoratori, Attachmate organizza il seminario Best practices e strumenti per individuare e prevenire le frodi aziendali interne, che si terrà a Roma, venerdì 25 febbraio presso l’hotel H10 Roma Città, a partire dalle ore 9.30. 

L’evento è rivolto alle aziende che operano nella pubblica amministrazione, nel settore sanitario, nei servizi finanziari e in tutti i mercati che prevedono la gestione di dati sensibili e riservati sui clienti, in particolare a risk manager, auditor interni, responsabili della compliance, fraud manager. 

In questo seminario, Attachmate presenterà e dimostrerà come l’utilizzo del nuovo software di fraud management Attachmate Luminet rappresenti una risposta efficace alle esigenze aziendali in questo ambito. L’avvocato Simone F. Bonetti approfondirà dal punto di vista giuridico il problema della tutela dei dati tramite l’utilizzo di strumenti software che impediscono un libero e indiscriminato accesso ai dati da parte dei dipendenti: soluzione che viene imposta, in alcuni casi, dalla disciplina vigente e che le aziende devono quindi adottare, utilizzandola però nel rispetto dello statuto dei lavoratori.

Simone Francesco Bonetti opera a Milano da anni nell’ambito della consulenza alle imprese. In particolare, il suo ambito di interesse riguarda i problemi derivanti dall’utilizzo delle nuove tecnologie e la conseguente possibile violazione di diritti fondamentali quali la privacy e i diritti sanciti dallo statuto dei lavoratori. L’avvocato Bonetti fa parte del comitato editoriale di una rivista internazionale (International Journal of Communications Law and Policy), incentrata sullo studio del rapporto fra diritto e nuove tecnologie ed è autore di diverse pubblicazioni frutto della sua esperienza di studio negli USA.

Registrazione

La partecipazione al seminario è gratuita ma i posti sono limitati. Per registrarsi all’evento e conoscere l’agenda, cliccare qui

NetIQ, business unit di Attachmate, è un’azienda produttrice di software enterprise focalizzata nel fornire ai propri clienti gli strumenti adeguati per garantire il raggiungimento dei propri obiettivi. NetIQ consente alle aziende di affrontare senza costi eccessivi le complessità IT e le sfide relative alla protezione delle informazioni, mettendo a disposizione soluzioni di gestione in ambito Security & Compliance, Identity & Access e Performance & Availability.
Per maggiori informazioni su come le soluzioni NetIQ possano rappresentare per le aziende una risorsa strategica al fine di migliorare i processi e risparmiare sui costi, visitare il sito www.netiq.com/it

Attachmate è fornitore di software per emulazione di terminali, legacy modernization, managed file transfer e gestione delle frodi aziendali. Oltre 65.000 aziende in tutti il mondo si affidano oggi alla tecnologia di Attachmate per la gestione degli asset  IT. Per maggiori informazioni: www.attachmate.it

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì