Attachmate lancia mobilenow, una nuova piattaforma strategica indirizzata alle applicazioni aziendali

La nuova piattaforma consente l’accesso alle applicazioni business critical da qualsiasi luogo e su qualsiasi dispositivo
29 gennaio 2013

 

Milano, 23 gennaio 2013 – Attachmate Corporation ha annunciato Attachmate® MobileNow™, una nuova piattaforma mobile che offre accesso sicuro alle informazioni aziendali da qualunque dispositivo. Attachmate MobileNow ottimizza la distribuzione dei dati aziendali, offrendo al contempo una serie di strumenti per la crittografia dei dati, il controllo degli accessi e il monitoraggio per la prevenzione da eventuali utilizzi fraudolenti.

Le moderne organizzazioni si aspettano di ottenere reale valore dai loro investimenti in dispositivi mobili, in particolare dai tablet”, ha affermato Tom Bice, vice president marketing e product management di Attachmate. “Il valore di questi dispositivi è strettamente legato alla loro capacità di accedere a dati e app. A rendere unico l’approccio di Attachmate, è proprio il fatto che le applicazioni mainframe e legacy non devono essere riscritte per il mobile, il che accorcia i tempi di immissione sul mercato e riduce i costi”.

Il presente annuncio conferma la volontà di Attachmate di estendere, gestire e proteggere le informazioni aziendali anche sui nuovi dispositivi, come iPad, tablet Windows 8, tablet Android e smartphone. Attachmate MobileNow offre un layer di interazione e personalizzazione grazie a HTML5 e a tecnologie native che ottimizzano le applicazioni aziendali per i dispositivi mobili, favorendo un aumento dell’adozione e della produttività.

La mobilità determina un aumento della necessità di accesso alle applicazioni aziendali”, dichiara Dale Vecchio, research vice president di Gartner. “La capacità di ottimizzare e modernizzare le applicazioni mainframe e legacy per il loro utilizzo con i dispositivi mobili rappresenta un metodo rapido per affrontare questa sfida e merita di essere preso in considerazione. Perseguendo il loro obiettivo di modernizzazione e ottenimento di maggiore valore dagli investimenti, le organizzazioni dovrebbero adottare una serie di best practice, tenere ben presente la necessità di creare una relazione tra applicazioni installate e processi di business e creare casi aziendali basati sull’eliminazione dei costi e sul miglioramento dei processi”.

Sempre nell’ambito della sua strategia per la mobilità, Attachmate ha inoltre annunciato la disponibilità della nuova versione di Verastream® Host Integrator, che ottimizza i mainframe, fornisce strumenti per la modernizzazione delle applicazioni legacy  per i dispositivi mobili e rappresenta una componente critica di Attachmate MobileNow™.

Attachmate® Verastream® Host Integrator 7.5 è la soluzione per l’integrazione delle applicazioni mainframe di Attachmate, potenziata per l’accesso da mobile. In combinazione con la precedente Verastream Process Designer r5, la nuova versione offre accesso istantaneo alle applicazioni mainframe da qualsiasi dispositivo e piattaforma mobile.

Verastream semplifica l’accesso alle applicazioni mainframe e consente alle aziende di far fronte con successo all’integrazione delle applicazioni legacy, a prescindere dall’ambiente. Verastream, ad esempio, elimina le complessità tecniche e la generazione di codice tipicamente legate all’integrazione tra sistemi vecchi e nuovi. Oltre a offrire accesso istantaneo alle applicazioni legacy da qualsiasi dispositivo, Verastream non ha alcun impatto sui dispositivi mobili, né sui mainframe enterprise. La connettività è garantita dall’HTML5 e le organizzazioni sono inoltre in grado di controllare e personalizzare l’utilizzo e l’aspetto delle applicazioni host.

Caratteristiche chiave della nuova versione:

 

  • Supporto HTML5 incorporato: supporto per l’accesso dai dispositivi mobili alle applicazioni mainframe e ad altri tipi di applicazioni legacy. Poiché tutte le componenti dell’integrazione e dell’accesso alle applicazioni vengono fornite sul dispositivo mobile, la produttività degli utenti non subisce alcun impatto. Semplice come una pagina web, ma con le funzionalità di un’applicazione nativa.

·         Supporto per tablet: per accedere alle applicazioni da desktop o da tablet, gli utenti hanno a disposizione un’interfaccia simile. Questo permette una transizione trasparente tra i dispositivi ed elimina la necessità di apprendere l’utilizzo di una nuova interfaccia.

·         “Hotspot” personalizzabili: consentono di vedere sullo schermo le attività host come pulsanti o hyperlink, offrendo un metodo di controllo che permette agli utenti mobili di gestire le applicazioni con un semplice tocco della mano.

 

 

Per ulteriori informazioni su Attachmate MobileNow: http://www.attachmate.com/solutions/mobilenow/default.htm

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì