AlmavivA si aggiudica l’accordo quadro di InnovaPuglia

AlmavivA, mandataria con l’80% nel RTI con Servizi Informatici e HS System (società locali), si è aggiudicata la Gara indetta da InnovaPuglia per “l’affidamento, mediante l’utilizzo dell’Accordo Quadro di cui all’art. 59 del D. Lgs. n. 163/2006, di Servizi di Supporto in ambito ICT a InnovaPuglia S.p.A. LOTTO 2”, della durata di 4 anni.

29 luglio 2011

Le attività riguardano i servizi di sviluppo e manutenzione per i diversi Sistemi che consentono a InnovaPuglia di offrire un supporto al governo della Regione. A titolo esemplificativo, i Sistemi per la Sanità, il Sistema Informativo Territoriale, il SUAP (Sportello Unico Attività Produttive), il Sistema di Supporto alla Dematerializzazione dei procedimenti amministrativi e altro.

InnovaPuglia è la società inhouse della Regione Pugliae nasce nel 2008 dalla fusione di due realtà territoriali: Tecnopolis Scrl (Parco Scientifico e Tecnologico) e FinPuglia SpA (Istituto Finanziario Regionale Pugliese).

Il suo obiettivo è garantire la “governance” regionale dei servizi ICT, in termini di qualità ed economicità dei servizi erogati dalla Pubblica Amministrazione (PA) agli utenti finali.  

Con questo Accordo Quadro InnovaPuglia intende potenziare e supportare, attraverso prestazioni tecnico-professionali esterne, la propria attività di progettazione, monitoraggio, realizzazione e gestione di sistemi informativi per conto della Regione Puglia. 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì