AlmavivA realizza SEM – Smart Energy Management, la soluzione per il monitoraggio e la razionalizzazione dei consumi aziendali interni

AlmavivA, sensibile alle problematiche relative all’ambiente e all’uso razionale delle risorse energetiche, ha realizzato SEM (Smart Energy Management), soluzione mirata al monitoraggio dei consumi energetici e alla diminuzione degli sprechi ad essi correlati.

10 marzo 2011

La soluzione Sem è stata applicata e consolidata nelle principali sedi del Gruppo AlmavivA e ora viene offerta al mercato delle medie e grandi organizzazioni, sia pubbliche che private.

SEM consente la raccolta dei dati, l’analisi, il monitoraggio e la registrazione degli eventi energetici di ogni singolo edificio all’interno di un intero parco immobiliare e viene generalmente fornito in modalità Saas (Software As A Service), consentendo la creazione di un ambiente a misura delle esigenze del cliente, con accesso profilato e sicuro alla piattaforma via web, personalizzata secondo specifiche condivise e ospitata presso un Data Center AlmavivA.

In particolare, per le grandi organizzazioni pubbliche e private (Ministeri, Enti previdenziali, Banche..) che abbiano sottoscritto contratti con SPC – Sistema Pubblico di Connettività e Cooperazione, AlmavivA è in grado di supportare la realizzazione di un Centro Servizi di monitoraggio e analisi energetica che raccolga i dati, inviati (via GPRS o Internet/Intranet) da una rete di sensori installati presso le sedi, attraverso una Porta di Dominio.

SEM comprende in un unico strumento la possibilità di navigare le informazioni di consumo in tempo reale secondo una logica geografica.

Ma la vera innovazione, rispetto ad altre soluzioni di energy management, è rappresentata dall’utilizzo di una soluzione di Business Intelligence applicata all’intero Data Base delle misure (storiche e real time) e un efficace sistema di Back Office.

Un unico DBMS che integra e correla misure energetiche provenienti da sensori “intelligenti” (smart meter), dati ambientali, caratteristiche strutturali degli edifici, dati impiantistici, dati di utilizzo o di produzione, nonché le caratteristiche dei contratti di fornitura.

È così possibile analizzare nel tempo gli andamenti delle grandezze monitorate attraverso la costruzione di indici di correlazione, l’applicazione di strumenti di benchmarking, l’automazione dell’analisi degli scostamenti, riferito sia ai valori energetici che al loro equivalente economico.

Un altro aspetto che sta assumendo sempre maggior rilievo è quello della certificazione energetica degli immobili.

Con SEM è possibile comparare i valori statici e teorici riportati sui certificati con quelli reali e dinamici calcolati sulla base dei consumi effettivi rilevati.

Il sistema di Back Office di SEM permette all’amministratore di: inserire dati anagrafici di nuove aziende, con i dettagli relativi a sedi, edifici e linee da monitorare; gestire profili utenti diversi; gestire contratti e acquisire dati da bollette, per la simulazione di differenti scenari; inserire valori di riferimento (benchmark) per una classe di edifici, rispetto ai quali effettuare analisi automatiche di scostamento.

SEM è una piattaforma in evoluzione alla quale è possibile aggiungere altre funzionalità come, ad esempio, la gestione energetica delle postazioni di lavoro e l’integrazione soluzioni di Asset Management di livello enterprise.

Infine, abbiamo realizzato un cruscotto di Building Energy Management System che rende estremamente semplici alcune funzionalità di automazione, come la gestione dei picchi di consumo (disattivando per brevi periodi alcuni carichi “non essenziali” quali, ad esempio, i condizionatori) e la programmazione oraria del funzionamento degli impianti di un edificio (gestibile anche da remoto).

Per informazioni sulla soluzione Sem: green@almavivaitalia.it

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì