AlmavivA do Brasil apre una nuova sede operativa ad Aracajù

13 marzo 2013

Giulio Salomone, Vice Presidente del Consiglio di Amministrazione di AlmavivA do Brasil, ha presentato alla Presidente del Brasile Dilma Roussef e al Segretario di Stato del Governo del Sergipe Saumineo Nascimento, il piano per un investimento di circa 30 milioni di reais (circa 11 milioni di euro) finalizzato alla creazione di un nuovo centro operativo ad Aracajù, capitale dello stato di Sergipe.

 

La nuova unità fa parte della strategia di espansione di AlmavivA do Brasil ed è un'ottima opportunità di business per l'impresa. Aracajù è una città con più di 580.000 abitanti dove ancora non operano imprese di contact center.

Nella capitale del Sergipe saranno assunti 3.500 collaboratori, che si affiancheranno ai 15.500 già attivi nelle altre sedi di San Paolo, Belo Horizonte e Juiz de Fora.

 

La struttura organizzativa di AlmavivA do Brasil ha avuto una crescita velocissima: in meno di tre anni è entrata tra i primi 10 operatori di CRM del mercato brasiliano, con 8000 dipendenti. La sede principale della società è a Belo Horizonte (Minas Gerais).

Da marzo 2008 ha ampliato la sua presenza sul territorio aprendo due filiali a San Paolo.
Ad agosto 2011 ha aperto un nuovo call center nella città di Juiz de Fora, Regione di Minas Gerais.

 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì