I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Industria ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni & Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities Utilities VAR (Value Added Reseller)

TNT ® Express sperimenta la mobilità estrema grazie ai nuovi tablet Fujitsu su tecnologia Intel

  • Il cliente
    TNT® Express è un fornitore globale di soluzioni di consegna personalizzata. Dispone del più grande network nazionale con 121 filiali, 11 hub, 5 customer service e più di 1.000 TNT point dislocati su tutto il territorio nazionale
  • La soluzione
    Fujitsu STYLISTIC Q550è un tablet di fascia business progettato per rispondere ai requisiti di sicurezza tipici del mobile computing aziendale e capace di integrarsi trasparentemente nelle infrastrutture IT già esistenti. Si tratta di un dispositivo progettato per garantire la massima interoperabilità con l'ambiente business, dotato di processore Intel® Atom™ e di sistema operativo Microsoft Windows™ 7, che permette di sfruttare appieno le applicazioni più comunemente usate in ambiente office e di integrare il nuovo STYLISTIC Q550 nelle infrastrutture aziendali senza aggravi di costo dovuti al porting delle applicazioni e senza il problema della sicurezza.
  • I benefici
    • Tablet professionale capace di integrarsi perfettamente nei sistemi aziendali e non necessita di apps, poiché – lavorando in ambiente Windows – è compatibile con le applicazioni dell’ufficio.
    • Durata della batteria, che garantisce una durata di 8 ore con possibilità di facile sostituzione della stessa.
    • Tablet dotato di tutti i sistemi di sicurezza propri di uno strumento professionale.
  • Prodotti e servizi
    • Fujitsu STYLISTIC Q550
    • Processore Intel® Atom™, basato sulla piattaforma conosciuta con il nome 
      in codice Oak Trail 
    • Sistema Operativo Windows™ 7

Il cliente

TNT ® Express è un fornitore globale di soluzioni di consegna personalizzata. Dispone del più grande network nazionale con 121 filiali, 11 hub, 5 customer service e più di 1.000 TNT point dislocati su tutto il territorio nazionale. Grazie a una flotta di 4100 mezzi su strada 5 aerei garantisce la copertura geograficadi tutta l’Italia e gran parte del mondo in 24 ore - o anche meno, laddove necessario - ed è in grado di rispondere a qualsiasi esigenza dei clienti con soluzioni ad hoc, offrendo collegamenti in ogni parte del mondo. Con 6 scali internazionali e 4 nazionali, dispone della miglior copertura aeroportuale del settore garanzia offrendo quindi alti livelli di efficienza e flessibilità nei servizi erogati, che ne includono degli specifici quali le consegne notturne e ai piani e la gestione di materiale pesante via aerea e navale (Freight). La gestione sicura, efficace ed efficiente di merci, uomini e mezzi sempre in movimento rappresenta per TNT ® uno dei principali fattori strategici di successo, ed è per questo che l’azienda è sempre molto attenta alle innovazioni tecnologiche che possono incrementare ulteriormente la soddisfazione dei clienti e del proprio ecosistema.

La sfida

Guidare il processo di consumerizzazione dell’It:verificare la possibilità di introdurre in azienda dispositivi mobili di ultima generazione, garantendo livelli di sicurezza e compliance di tipo enterprise Sostenibilità:mantenere inalterati i processi in essere, salvaguardando gli investimenti effettuati nel corso del tempo. “La sicurezza”, spiega Paolo Ballabene, IT Manager di TNT ® Express, “è per noi un fattore business critical. Continuiamo a investire affinché merci e documenti, oltre che le informazioni, siano al sicuro per tutto il tempo in cui sono affidati alle nostrecure, un compito non facile, se si pensa che ogni giorno gestiamo oltre 200.000 spedizioni. Quando abbiamo deciso di verificare sul campo la validità dei tablet Fujitsu abbiamo quindi escluso a priori qualsiasi architettura proprietaria che non si integrasse in maniera trasparente con gli ambienti Ict esistenti, al fine di evitare inutili complessità legate alla sicurezza e alla compliance.

Grazie alsupporto di Intel ® , con cui da anni abbiamo una proficua collaborazione, poco dopo l’estate abbiamo avuto l’opportunità di sperimentare una delle prime soluzioni mobile basate su processore Intel ® Atom™ e sistema operativo Microsoft ® Windows™ 7 rese disponibili, e tutte le perplessità legate a questi nuovi device sono cadute. Questa architettura, infatti, consente al dipartimento It di gestire i tablet Fujitsu come qualsiasi altro computer presente in azienda, applicandovi tutte le policy di governance necessarie, confermando nel contempo il loro valore in termini di estrema portabilità, autonomia della batteria e semplicità d’utilizzo”.

La soluzione

TNT ® Express ha sperimentato tablet Fujitsu Stylistic Q550 basati su processore Intel ® Atom™ Z670 e sistema operativo Windows ™ 7 in due ambiti differenti, quello commerciale e quello della sicurezza. In entrambi i casi i risultati sono stati molto soddisfacenti. Per un addetto alle vendite accedere al datawarehouse aziendale e a tutti gli applicativi di propria pertinenza sempre e dovunque è fondamentale per migliorare costantemente la soddisfazione dei clienti; poter utilizzare un dispositivo estremamente leggero e maneggevole con una durata della batteria molto superiore a quella degli attuali laptop rappresenta indubbiamente un importante valore aggiunto. Altrettanto positiva l’esperienza legata alla sala controllo, vale a dire al centro operativo di Settimo Torinese a cui fa capo lo scudo satellitare implementato dalla società – basato su una Vpn che utilizza reti Gps e 3G - per avere sempre sotto controllo merci, mezzi e depositi. “Il sistema segnala il maniera proattiva qualsiasi anomalia, e l’utilizzo dei tablet ha migliorato ulteriormente questo servizio”, spiega Ballabene; “avevamo già previsto l’invio di alert su smartphone nel caso in cui il responsabile avesse avuto la necessità di allontanarsi dalla sala controllo; una volta ricevuto l’alert,però, per capire esattamente cosa stava succedendo e dove era localizzata l’anomalia bisognava sempre collegarsi a un Pc o a un laptop. Grazie ai suddetti tablet, invece, il responsabile ha praticamente sempre con sé la sala: può vedere immediatamente sullo schermo, in modo chiaro e preciso, in ambienti aperti e chiusi, cosa sta succedendo, e prendere immediatamente le contromisure necessarie. In questo secondo caso, quindi, il concetto di mobilità è stato addirittura esteso”.

I benefici

L’architettura basata su processori Intel ® Atom™ e sistema operativo Windows™ 7 rappresenta quindi la scelta giusta per introdurre i tablet in ambito Enterprise. Il processore Intel ® Atom™Z670 integrato nei tablet sperimentati da TNT ® Express, basato sulla piattaforma conosciuta con il nome in codice Oak Trail, integra infatti tecnologie innovative quali l’Intel ® Enhanced Deeper Sleep, che consente di limitare al massimo il consumo di energia nei temi di inattività, e lo SpeedStep ® , che regola il funzionamento del processore sulla base dei carichi di lavoro, permettendo un minore surriscaldamento del dispositivo durante l’esecuzione in contemporanea di più programmi e un equilibrio ottimale nel fornire potenza, innovazioni che portano alla progettazione e alla realizzazione di dispositivi sempre più sottili e silenziosi, anche grazie alla mancanza della ventola. Il sistema operativo Windows ® 7 a sua volta consente di utilizzare tutti gli applicativi aziendali sviluppati suquesta piattaforma, equiparando di fatto il tablet agli altri client presenti in azienda.

Conclusioni

“Per integrare i dispositivi avuti in visione all’interno dei nostri ambienti informativi non è stata necessaria alcuna personalizzazione, e anche le interfacce utenti non hanno subito alcuna modifica, mentre i tempi di risposta delle macchine sono stati più che soddisfacenti”, assicura Ballabene; “in pratica è stato sufficiente inserire un dominio Windows ® sul tablet per abilitare le macchine, esattamente come avviene per qualsiasi Pc o laptop. Attraverso la consolle di gestione abbiamo poi potuto monitorarli e gestirli, con la certezza di poter anche cancellare da remoto i dati sensibili in caso di necessità, una funzionalità per noi irrinunciabile, che altre architetture non avrebbero permesso. Grazie a questa sperimentazione abbiamo capito che è possibile beneficiare dell’estrema mobilità offerta da questo tipo di device senza aggravio di costi, visto che gli investimenti effettuati nel tempo in termini di sviluppi applicativi vengono salvaguardati e che non sono necessarie competenze diverse rispetto a quelle già presenti in azienda per governarli. Non è escluso che, col tempo, anche i palmari ad uso industriale, che presentano caratteristiche particolari, inclusa una grande robustezza, possano avviarsi su questa strada, e noi saremo sicuramente tra i primi a prenderli in considerazione”.

14 marzo 2016
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì