I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Industria ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni & Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities Utilities VAR (Value Added Reseller)
Azienda associata

Red Hat e Babel rendono possibili servizi avanzati di comunicazione

Basata su tecnologia Red Hat, la piattaforma MailWare di Babel permette a Telecom Italia di offrire servizi avanzati di Messaging & Collaboration abbattendo sensibilmente i costi operativi e minimizzando gli effetti di vendor lock-in.

Milano, 4 maggio 2010 – Red Hat, leader mondiale nella fornitura di soluzioni open source, e Babel, System Integrator specializzato nella realizzazione di progetti innovativi ad elevato contenuto tecnologico, hanno realizzato, su progetto di TelecomItalia, una piattaforma per la creazione e l’offerta di servizi avanzati di comunicazione.

La piattaforma è stata realizzata utilizzando Red Hat Enterprise Linux e Global File System e permette di creare con semplicità ed efficacia servizi avanzati di Messaging in grado di integrare e completare un’offerta di base già esistente. Servizi avanzati quali Groupware, Mobile Push, Fax Server, VoIP, servizi di Videoconferenza ed Instant Messaging possono essere sviluppati ed implementati in modo efficace ed in tempi ridotti, andando ad arricchire l’offerta dell’operatore verso una clientela di tipo enterprise.

La soluzione MailWare di Babel, estremamente flessibile, aperta e tecnologicamente innovativa è interamente basata su standard tecnologici di riferimento che garantiscono un elevato livello di flessibilità e il rispetto di rigidi requisiti di sicurezza, affidabilità e scalabilità. I sistemi MailWare ottimizzano le capacità elaborative e possono scalare con semplicità ed efficacia, semplicemente con l’aggiunta di risorse aggiuntive e senza modifiche strutturali. Il tutto evitando i rischi connessi al vendor lock-in, grazie all’esteso ricorso a soluzioni Open Source.

Afferma Mauro Nanni, già responsabile della direzione Top Clients di Telecom Italia al tempo in cui vennero operate le scelte tecnologiche che hanno portato all'ingegnerizzazione del servizio, “Telecom Italia ha individuato nelle tecnologie Babel e Red Hat la possibilità di implementare una nuova soluzione per l’offerta di servizi di messaggistica avanzati con alte caratteristiche di flessibilità ed efficienza economica che arricchisce e completa il portafoglio di servizi ICT per il mercato Top ed Enterprise di Telecom Italia.

“L’utilizzo della tecnologia Red Hat ci ha permesso di creare una piattaforma efficiente, in grado di sfruttare al meglio tutti i vantaggi tipici dell’Open Source, ovvero l’interoperabilità e la scalabilità, oltre al contenimento dei costi”, spiega Riccardo Fiano, Direttore Business Development di Babel. “Il nostro cliente è ora in grado di far evolvere la propria infrastruttura e comporre l’offerta di servizi preservando un elevato livello di autonomia nelle scelte tecnologiche, garantendo il rispetto degli standard tecnologici di riferimento. Una scelta questa che garantisce la massima interoperabilità tra le componenti e che permette di dosare le risorse con modularità per rispondere alle mutevoli esigenze del mercato facendo leva sulle potenzialità interne e la maturità tecnologica per contrastare l’incidenza dei canoni annuali destinati al pagamento delle licenze dei software e acquisendo di fatto maggiore competitività ed appeal nella propria offerta di Servizi”.

16 dicembre 2010
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì