I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa e Spazio Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Energy & Utilities Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Imprese Industria IoT ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa e mobile Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni e Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities VAR (Value Added Reseller)
Mercato: Industria

Miroglio - Cedacri

Miroglio Group ha scelto Cedacri come partner per esternalizzare l’infrastruttura It in Facility Management con l’obiettivo di allineala ai nuovi obiettivi di business

Il Cliente

Fondata nel 1947 e con sede ad Alba, oggi Miroglio Group è una azienda leader nel settore tessile - abbigliamento con oltre 11.000 dipendenti, 53 società in 34 paesi, 2.000 negozi monomarca e alcune joint venture (due in Cina e una in Turchia) che hanno contribuito alla crescita dell’azienda sui mercati internazionali.

All’interno del Gruppo, Miroglio Fashion è la società specializzata nella creazione, produzione e distribuzione di 10 marchi nel settore della moda femminile (tra cui Motivi, Elena Mirò, Caractère) attraverso un network di strutture produttive proprie e di fornitori qualificati in vari paesi del mondo tra cui Italia, Marocco, Egitto, Tunisia e Cina. Miroglio Fashion ha una rete distributiva di oltre 1.500 negozi monomarca, 8.000 clienti monomarca, 98 outlet e vanta una significativa presenza nei principali department store mondiali, come Rinascente, El Corte Ingles, Galeries Lafayette, Printemps, NK, Palacio de Hierro, Il Bosco dei Ciliegi, ecc.

La sfida

La forte espansione del business attraverso la realizzazione di nuovi prodotti e modelli e la loro commercializzazione in nuovi mercati e paesi hanno richiesto al Gruppo Miroglio di introdurre importanti cambiamenti anche nell’area IT. “La crescita globale doveva essere supportata da un’infrastruttura tecnologica adeguata, solida e innovativa, capace di incrementare l’efficienza dei processi, ottimizzare gli investimenti e rispondere alle continue esigenze di mutamento su scala internazionale”, ha dichiarato Ignazio Leto, IT Director Miroglio Group.

I vantaggi

Attualmente la gestione dell’infrastruttura, così come tutti gli aggiornamenti hardware e software sono affidati a Cedacri, mentre la gestione e lo sviluppo del parco applicativo sono a cura di Miroglio.

La scelta dell’esternalizzazione si è rivelata vincente perché ha consentito fin da subito di ridurre in modo significativo i costi dell’infrastruttura IT. Inoltre, grazie a Cedacri, è stato possibile modulare i canoni in base all’effettivo utilizzo del Mainframe che è previsto si ridurrà a favore della piattaforma open.

 “La scelta di intraprendere la strada dell’outsourcing ci permette di poter contare costantemente su un fornitore che dispone di un’infrastruttura e impianti di ultima generazione ed alta affidabilità in costante evoluzione tecnologica.”, ha dichiarato Gianni Leone, CIO di Miroglio Group.

La collaborazione tra Miroglio Group e Cedacri ha consentito di porre le basi per un piano di trasformazione quinquennale, ancora in via di definizione, che prevede l’introduzione sempre più spinta dell’utilizzo di piattaforme open e conseguente riduzione dei costi di Mainframe con ulteriori benefici sulle performance dei processi, sull’ottimizzazione degli investimenti e sull’impiego delle risorse.

11 febbraio 2012
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì