I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa e Spazio Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Energy & Utilities Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Imprese Industria IoT ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa e mobile Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni e Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities VAR (Value Added Reseller)
Mercato: Industria

Metalmeccanica Alba

Il cliente

Chi è Metalmeccanica Alba S.r.l.
Metalmeccanica Alba ha una storia di 30 anni nella produzione di strutture metalliche per sedute. Con 40 dipendenti e 9 milioni di euro di fatturato, si rivolge al mercato delle industrie di assemblaggio delle sedie. Gli articoli a catalogo sono 1000 ed i telai prodotti ogni anno sono 1 milione e 500 mila. “Oltre a occuparci di produzione il nostro punto di forza è lo sviluppo tecnico”, racconta Franco Ceccato, Presidente del Consiglio di Amministrazione. “La creatività è un elemento molto importante, che ci permette di proporre soluzioni innovative, in Italia e nel mondo”.

A chi vendete prevalentemente?

“Oltre il 60% delle nostre quote di vendita è rivolto all’estero: Europa, Nord Africa, Centro America, Emirati Arabi, Australia e Nuova Zelanda”, continua Ceccato. “Affianchiamo ad una modalità di vendita diretta, quella tramite rete di agenti. A questo proposito usufruiamo della rete di distribuzione del Gruppo Twins, di cui facciamo parte”, precisa Elisa Chemello, Responsabile Amministrativa.

Il progetto

Perché avete scelto Sage ERP X3?
“Per due esigenze fondamentali: uniformità e semplificazione”, risponde Ceccato. “Vivevamo una situazione eterogenea dovuta alla coesistenza di tre diverse soluzioni software: la prima per la produzione ed il magazzino, la seconda per la contabilità e la terza per l’analisi dei dati ed attività di business intelligence. Immancabile era il proliferare di fogli di calcolo per il controllo o il passaggio dei dati”, continua Ceccato. “E questa era la situazione strutturale. Il motivo scatenante che ci ha portati ad identificare l’esigenza di inserire un vero e proprio ERP è relativo alla gestione delle ubicazioni dei prodotti in magazzino”, commenta Chemello.

La soluzione

“I motivi di scelta di Sage ERP X3 sono essenzialmente tre: le sue caratteristiche di internazionalità, che lo rendono pronto a supportarci nel nostro sviluppo futuro; la piattaforma tecnologica di ultima generazione; e, dal punto di vista funzionale, l’organizzazione per processi”, sintetizza Ceccato. “Inoltre sappiamo che alle spalle del prodotto ci sono Gruppo Formula e Sage, che garantiscono esperienza e sicurezza sul futuro di Sage ERP X3. Infatti, per noi era molto importante effettuare una scelta che fosse strategica nel tempo. In un certo senso posso dire che un gestionale dovrebbe essere «per sempre»”, continua Ceccato.

I vantaggi

Avete deciso per il modello di implementazione Smart&Go. Perché?
Smart&Go per Sage ERP X3 è la modalità di rilascio operativo che permette di definire a priori il perimetro di progetto e che ha processi predefiniti (ndr).

“Abbiamo ritenuto che un modello pre- parametrizzato fosse adatto alle nostre esigenze, sia per velocizzare i tempi di implementazione sia per supportare efficacemente gli utenti”, risponde Ceccato. “Con Sage ERP X3 andremo a gestire il magazzino, la contabilità, il controllo di gestione e la relazione commerciale con gli agenti”, dice Chemello.

“Al contrario di molte aziende che ritengono di avere specificità per cui è il software a doversi adattare alla realtà aziendale, noi abbiamo ritenuto che ci fosse di aiuto seguire il modello che Sage ERP X3 ci consiglia. In quest’ottica si tratta di avere un vero e proprio supporto per portare un cambiamento culturale in azienda. Scegliere un modello preconfigurato ci permette di seguire processi già definiti, aiutandoci a capire come strutturare al meglio le nostre attività”, conclude Ceccato.

 

07 gennaio 2013
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì