I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa e Spazio Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Energy & Utilities Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Imprese Industria IoT ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa e mobile Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni e Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities VAR (Value Added Reseller)
Mercato: Banche

La costante evoluzione di Hitachi al servizio di Iccrea

Iccrea Banca ha sviluppato un'infrastruttura in grado di supportare efficienti piani di disaster recovery destinati ai dati mission critical.

Nel corso degli ultimi dodici anni, l'istituto finanziario ha sfruttato appieno le soluzioni Hitachi Data Systems per migliorare e proteggere l'ambiente It, garantendo un accesso completo e continuo alle risorse e alle applicazioni. Nei quasi dodici anni trascorsi dall'implementazione della prima architettura per disaster recovery, Iccrea Banca ha utilizzato ben cinque generazioni di sistemi storage Hitachi e varie versioni di sistemi operativi e software di sistema per supportare il proprio ambiente mainframe Ibm.

Gli aggiornamenti hanno compreso i sistemi storage Hitachi Freedom Storage serie 9900, i sistemi storage enterprise Hitachi Lightning 9900Tm serie V e le ultime piattaforme, Usp e Uspv. Diversi anni fa, la banca ha sperimentato sul campo l'efficacia della propria strategia di Business Continuity in occasione del blocco di alcuni sistemi nel data center principale.

Tutte le procedure di disaster recovery implementate hanno funzionato perfettamente e la situazione è stata ripristinata nel rispetto dei tempi previsti e senza alcuna perdita di dati. Le strategie di gestione delle modifiche utilizzate da Iccrea Banca sono state concepite per monitorare e controllare costantemente l'efficienza aziendale.

Tali strumenti strategici consentono di individuare tutte le modifiche apportate ai sistemi It e alle applicazioni che fanno parte del piano di disaster recovery. Grazie alla realizzazione di test periodici, è stato possibile verificare regolarmente l'efficienza dell'intera infrastruttura e delle soluzioni Hitachi.

"Grazie a Hitachi Data Systems, sin dal primo giorno il nostro data center è stato stabile ed efficiente. Inoltre, siamo riusciti a semplificare al massimo l'amministrazione dell'ambiente di storage e a contenere i costi", ha affermato Sandro Rullo, Capo Servizio Gestione e Sistemi di Iccrea Banca.

Oggigiorno, le banche devono garantire la disponibilità dei servizi che gestiscono le transazioni finanziarie 24 ore su 24, 7 giorni su 7. In particolare, Iccrea Banca, l'Istituto Centrale delle Banche di Credito Cooperativo, si avvale da quasi 10 anni delle soluzioni e del supporto di Hitachi per sviluppare architetture e strategie di business continuity che assicurano a 4 milioni di clienti un accesso sicuro e senza interruzioni alle risorse on-line. Iccrea Banca eroga servizi finanziari attraverso una rete composta da 461 filiali e 3.200 sedi presenti su tutto il territorio.

 I servizi della banca si distinguono per l'eccezionale livello di sicurezza e velocità. Nel 1997, Iccrea ha sviluppato un piano di Business Continuity per garantire la protezione dei dati implementando un ambiente IT ridondante. In particolare, i due data center di Iccrea Banca prevedevano l'utilizzo di sistemi Hitachi Freedom Storage 7700E e di funzioni di replica sincrona dei dati.

Con il progressivo incremento delle esigenze di Business Continuity della banca, il campo di applicazione dei piani di disaster recovery di Iccrea si è esteso dalle funzioni di replica dei dati fino a comprendere anche elementi organizzativi come il rispetto di standard e normative e la gestione delle modifiche a livello hardware e software. Inoltre, sono state implementate sofisticate funzionalità di ripristino dei dati e una vera e propria unità di crisi in grado di attuare tutte le procedure di disaster recovery.

 Nel corso del tempo Iccrea ha ulteriormente ampliato e sofisticato il proprio ambiente di storage integrando processi, applicazioni e risorse che sfruttano al meglio le tecnologie Hitachi, nel pieno rispetto dei budget previsti.

13 dicembre 2009
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì