I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa e Spazio Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Energy & Utilities Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Imprese Industria IoT ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa e mobile Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni e Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities VAR (Value Added Reseller)
Azienda associata
Mercato: Industria

Fida Srl: Soluzioni “Ad Hoc” per il settore dolciario, ad alto valore aggiunto

Profilo

Nata nel 1973 dall'intuizione di realizzare morbide gelatine di frutta secondo metodo artigianale, Fida è riuscita a conquistare nel tempo una posizione di primo piano nel mercato delle gelatine e caramelle grazie a La Bonelle Gelées, gelatine di pura Pectina, prodotto di punta dell'azienda.

Nel 1994, con l'acquisizione di Vecchia Milano, Fida amplia la sua offerta.

L'azienda ha recentemente ampliato il proprio portafoglio prodotti grazie all'acquisizione di alcuni storici marchi nazionali molto noti negli anni '60 e che hanno fatto la storia del mercato delle caramelle in Italia.

Il Partner

Sinfo nasce nel 1993 dall'idea di un gruppo d'esperti professionisti che insieme decidono di proporsi sul mercato dell'Information Technology con l'obiettivo di offrire alle imprese un valido supporto per la produttività e un efficiente controllo della gestione.

Consapevole che collaborare significa sviluppare strategie flessibili e programmi personalizzati, Sinfo analizza nel dettaglio la situazione operativa di un'utenza esigente, che usa i mezzi informatici come strumento di lavoro, offrendo le risposte vincenti alle aziende che vogliono essere in sintonia con le trasformazioni del mercato.

Str. Torino 43/85 - 10043 Orbassano (TO)
Tel. +39 011 90 62 611 email: gcavallo@sinfo.it
www.sinfo.it

Esigenze del cliente

Dopo anni di manutenzioni sul gestionale precedente, Fida cercava un ERP con una copertura funzionale più completa, integrata e rispondente alle mutate esigenze aziendali e di mercato. Un sistema in cui le informazioni gestionali e quelle "destrutturate" potessero diventare un patrimonio condiviso e in cui i processi aziendali fossero controllati e integrati tra loro.

La copertura funzionale richiesta era notevole poiché Fida ha esigenze che vanno dalla produzione alla commercializzazione del prodotto.

Inoltre, per riorganizzare i magazzini interni, era necessario realizzare una completa integrazione con un operatore logistico che avrebbe svolto per un certo periodo tutte le operazioni fino alla consegna e produzione del DDT.

Altra fondamentale esigenza era di disporre di dati certi sull'andamento dell'azienda, da trasformare in informazioni attendibili e complete a supporto del management. L'accesso ai dati doveva essere semplice e immediato, senza perdite di tempo nel reperirli.

Fida necessitava di vedere in modo dinamico un'elevata mole di dati eterogenei: dai versamenti di produzione ai contributi di fine anno per creare i conti economici necessari a livello finanziario e commerciale.

Le informazioni raccolte dovevano inoltre essere accessibili agli utenti interessati in qualsiasi luogo e momento, in maniera semplice e intuitiva.

Progetto realizzato

Per l'adozione di InfoBusiness si è partiti dall'identificazione dell'esigenza informativa e delle fonti dati utilizzati in azienda per realizzare il datawarehouse contenente le informazioni necessarie.

I dati elaborati sono resi disponibili in cruscotti utili al management aziendale, che dispone di un valido supporto ai propri processi decisionali con la garanzia dell'attendibilità dei dati.
I report possono essere creati dinamicamente e permettono l'analisi di dati di diverse tipologie (venduto, versamenti di produzione, controllo pagamenti, ecc.) da diversi punti di vista, garantendo la massima efficienza. Le informazioni raccolte tramite InfoBusiness vengono distribuite via web e sono così disponibili in tempo reale con semplicità grazie all'interfaccia estremamente intuitiva.

Successivamente è stato avviato il progetto che ha portato alla sostituzione del precedente gestionale con Ad Hoc Infinity.
Dopo la fase di definizione e mappatura dei processi fondamentali, si è passati alla prototipazione, all'importazione dei dati e parametrizzazione degli ambienti, per finire con la realizzazione dell'integrazione con l'operatore logistico e la personalizzazione dei moduli (ordini, bolle, fatture, ecc.).

E' stato infine introdotto il modulo che consentiva di assolvere alle problematiche GDO (contratti commerciali, sconti, ecc.).

Il progetto è diventato operativo da gennaio 2011 iniziando con le funzionalità quotidiane passando poi a quelle periodiche, fino ad arrivare alla prima chiusura trimestrale.

Perchè Zucchetti

Risponde la D.ssa Mara Cecconato - Settore I.T.

I motivi che hanno spinto alla scelta di InfoBusiness sono stati molteplici. Prima di tutto la possibilità di recuperare i dati provenienti dal precedente gestionale per mantenere lo storico e confrontarli con le informazioni future in modo da avere continuità di informazione.

In secondo luogo la dinamicità dello "slide and dice" che permette di comporre query immediate senza conoscenze relative al linguaggio SQL. La possibilità di analizzare il dato nei diversi aspetti e la creazione dei cruscotti di navigazione rende InfoBusiness Zucchetti un prodotto dinamico e di facile approccio.

Ad Hoc Infinity si è rivelato un ERP flessibile, con una copertura funzionale davvero ampia.

10 ottobre 2011
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì