I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa e Spazio Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Energy & Utilities Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Imprese Industria IoT ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa e mobile Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni e Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities VAR (Value Added Reseller)

Dada mette in cassaforte i suoi dati con NetApp

NetApp è per noi la cassaforte che custodisce tutti i dati di quanto facciamo: dai contenuti musicali ai siti internet, dallo spazio degli utenti alla posta. Compresi i backup.

PROFILO DEL CLIENTE

Dada è una società italiana leader internazionale nei servizi di Digital Music ed Entertainment fruibili via web e mobile, nonché nei servizi professionali per la presenza e la pubblicità in rete.  Quotata al mercato MTA di Borsa Italiana nel segmento STAR (DA.MI), Dada conta attualmente oltre 600 collaboratori, ha sedi a Firenze, Milano, Bergamo, New York, Barcellona, Parigi, Londra, Worcester, Rio de Janeiro e nel 2009 ha raggiunto un fatturato di 155,1 milioni di euro. E’ organizzata in due aree di business: Dada.net (Digital Music, Entertainment, Gaming Online usufruibili via web e mobile) e Dada.pro (servizi professionali per la presenza e la pubblicità in rete).  

Settore

Gestione di contenuti musicali, gestione e registrazione di domini, fornitura di server in hosting.

La sfida

Assicurare la business continuity e aumentare le prestazioni dell’intero sistema informatico per supportare la crescita delle attività.

La soluzione

Un’architettura NetApp basata su diversi modelli di FAS (2000, 3000, 6000)

I benefici ottenuti

  • Estrema affidabilità dei sistemi
  • Percentuale di fault molto bassa
  • Ampia disponibilità di storage
  • Flessibilità
  •  Facilità di gestione

LA SFIDA

Con un incremento continuo e considerevole del volume di dati da gestire e con un business sempre crescente, Dada si è trovata a dover risolvere il problema dell’archiviazione e del salvataggio dati. Il tutto assicurando la business continuity e aumentando le prestazioni dell’intero sistema informatico: due fattori che complicano non poco l’attività e richiedono scelte lungimiranti, per evitare di gettare al vento ingenti investimenti in apparecchiature, personale e formazione.

“La decisione di rivolgerci a NetApp è nata dieci anni fa. I motivi principali della scelta sono stati, e rimangono ancor oggi, l'elevata affidabilità degli apparati, la notevole disponibilità di spazio e le ottime prestazioni” dichiara Fabio Coatti, Senior Manager dei settori Data Center, Network and Infrastructure di Dada.

In questo decennio la società ha vissuto una continua espansione, legata più recentemente alla crescita ed alla diversificazione dei servizi per il settore mobile. NetApp si è sempre dimostrata in grado di rispondere alle esigenze del cliente e oggi è considerata il partner ideale per l’affidabilità dimostrata nel tempo.

LA SOLUZIONE: MODELLI FAS SEMPRE PIÙ AGGIORNATI, ANNO DOPO ANNO

In Dada sono presenti due aree di business con esigenze differenti, perciò le soluzioni NetApp implementate sono molteplici, anche se lo schema preferito è il cluster. Così, anno dopo anno, i modelli più recenti si affiancano a quelli già operativi e oggi in Dada è presente quasi tutta la gamma di sistemi NetApp: dai meno recenti, ma ancora perfettamente funzionanti FAS960c, fino ai moderni FAS2000, FAS3000 e FAS6000.

Le tecnologie NetApp utilizzate sono le più diverse, in quanto devono rispondere a una duplice necessità: da un lato la gestione di contenuti voluminosi ad accesso ridotto, come i file musicali, dall’altro il back end dei siti e della posta, che si caratterizzano per una tipologia di accesso più veloce e differenziata.

“Principalmente utilizziamo le soluzioni NetApp in modalità NFS e nel classico schema cluster, con due unità centrali ridondanti. Attualmente abbiamo una ventina di cluster, per un totale di 38 macchine singole. Esse gestiscono uno spazio in continua crescita che in questo momento ha raggiunto complessivamente 1 petabyte lordo”, afferma Coatti.

Ma il dato numerico è in continua evoluzione, dal momento che l’acquisto di unità è continuo. Lo storage NetApp è infatti, con la rete e i server, uno dei tre pilastri dell’infrastruttura che consente di svolgere tutto il business. “NetApp è per noi la cassaforte che custodisce tutti i dati di quanto facciamo: dai contenuti musicali ai siti internet, dallo spazio degli utenti alla posta. Compresi i backup”, dichiara Fabio Coatti.

Dada utilizza estensivamente SnapMirror e SnapVault, necessari alle operazioni di backup e disaster recovery. Con il primo l’azienda ha ottenuto la semplificazione e la velocizzazione del ripristino d’emergenza dei dati, mentre SnapVault permette, grazie alla tecnologia di backup incrementale, di ripristinare solo i blocchi di dati modificati, con il duplice beneficio di una maggior frequenza di backup e di un sensibile risparmio di spazio disco. 

I COMPONENTI DELLA SOLUZIONE

Prodotti NetApp

NetApp FAS6040
NetApp FAS6030
NetApp FAS3170
NetApp FAS3140A
NetApp FAS3040
NetApp FAS2020
NetApp FAS960
NetApp SnapDrive for Unix
NetApp SnapMirror
NetApp Snapshot
NetApp SnapVault

Protocolli

NFS
CIFS
iSCSI

Partner

Sinergy S.p.A.
www.sinergy.it

Molto importante per Dada è il rapporto con il fornitore Sinergy, partner di NetApp. Sinergy ha sempre saputo suggerire in tempi molto brevi la risposta ottimale a tutte le esigenze di un business in continua crescita e soggetto a cambiamenti improvvisi e non preventivati. “Oltre al supporto per l’avvio di nuovi progetti – spiega Fabio Coatti - Sinergy ci propone studi sulle varie soluzioni implementabili e sul modo migliore per aggiornare quelle già esistenti. Il tutto discutendolo con noi, che non vogliamo acquistare un prodotto chiavi in mano, ma entrare di volta in volta nel merito delle decisioni. Troviamo quindi in Sinergy un partner in grado di offrirci una consulenza di alto livello e una reattività esecutiva estremamente elevata”.

I BENEFICI OTTENUTI: TOTALE AFFIDABILITA’ DEI SISTEMI, MASSIMA DISPONIBILITA’ DEI DATI.

Dovendo indicare il vantaggio principale ottenuto con le unità NetApp, Coatti è immediato e sicuro nell’affermare: ”l’affidabilità dei sistemi, che per noi significa disponibilità dei dati. Nel nostro lavoro, infatti, a causa della criticità dei dati da gestire e della complessità delle applicazioni che ne fanno uso, la disponibilità delle informazioni deve essere massima.”

E per Dada, massima disponibilità significa avere il 99,99% dei servizi a disposizione, dato che ogni problema riguardante la soluzione storage si riflette immediatamente su tutta la catena.

“La caratteristica migliore di NetApp, secondo noi, è proprio l’estrema affidabilità, che si manifesta in due modi: da un lato la percentuale di fault delle unità di controllo di storage è veramente molto bassa, dall’altro non si sono mai verificati problemi nella gestione degli hard disk da sostituire”, continua il manager di Dada.

Infatti, pur lavorando con migliaia e migliaia di dischi forniti da NetApp, Dada non ha mai riscontrato alcun inconveniente significativo ma solamente la necessità di sostituirli nel tempo a causa del normale livello di difettosità dovuto all'usura. Anche in questo caso NetApp si occupa dell’intera gestione del processo, con un notevole risparmio in termini di tempo da parte dei dipendenti dell’azienda.

CITAZIONE VIRGOLETTATA

“NetApp è per noi la cassaforte che custodisce tutti i dati di quanto facciamo: dai contenuti musicali ai siti internet, dallo spazio degli utenti alla posta. Compresi i backup.”

Fabio Coatti, Senior Manager dei settori Data Center, Network and Infrastructure di Dada.

21 dicembre 2010
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì