I casi di successo delle aziende italiane
che hanno adottato soluzioni IT

Ricerca
per mercati e soluzioni:

Alimentare Applicazioni contabili/fiscali Architetture IT (Middleware, MFT, SOA, ESB) Assicurazioni e finanziarie Automotive Aziende associate Banche Big Data Big Data Analytics & Business Intelligence Biotecnologie e farmaceutica BPM - Business Process Management Business analytics Business analytics e big data Casi di successo Chimica Cloud Computing Cloud Computing Comunicati stampa Consumer CRM CSR (Attività sociali, donazioni, GreenIT) Data Center Dati, report e ricerche Difesa e Spazio Digital API Innovation Digital disruption Digital trasformation Distributori hardware e software Distribuzione e Servizi ECM - Gestione Documentale eCommerce Edilizia e costruzioni Education E-Learning/Formazione Elettronica Energy & Utilities Enterprise portal/CMS/Motori di ricerca Enti locali Eventi e sponsorizzazioni Fatturazione elettronica Fornitore di outsourcing/Managed Services/BPO Fornitore servizi di assistenza Fornitore servizi di consulenza Fusioni e acquisizioni Gestionale ERP (SCM, PLM) Global vendor hardware Global vendor software Gomma e materie plastiche Governance Hardware HR/Perfomance Management Imprese Industria IoT ISV Legno e arredo Logistica e trasporti Mercato estero Metallurgia e meccanica Mobile Mobile Mobile App Mobile commerce Mobile Payment Navale Network & System Management Nomine e lavoro Notizie corporate Operatore TLC Outsourcing ICT Partnership e accordi commerciali PMI Premi, risultati e certificazioni Prodotti e soluzioni Pubblica Amministrazione Report e ricerche Reseller hardware e software Reti di impresa RFID Risultati finanziari Robotica Sanità Security & cybersecurity Servizi di Rete fissa e mobile Servizi IT (Data Center, Cloud computing, Storage) Sicurezza integrata (informatica e fisica) Software House Stampa 3D Start Up Start-up Storage Studi professionali/SOHO System integrator Telecomunicazioni e Media Tessile e moda Travel & Transportation Unified Communication & Collaboration Utilities VAR (Value Added Reseller)
Azienda associata
Mercato: Enti locali

AlmavivA ha realizzato per la Regione Lazio il Sistema Informativo del Piano di Sviluppo Rurale

AlmavivA ha realizzato il sistema informativo PSR-SI, che gestisce le domande di aiuto presentate dalle aziende agricole candidate a ricevere i finanziamenti dalla Regione Lazio, utilizzando i fondi stanziati dall’Unione Europea.

Il cliente

Lazio Innovazione Tecnologica 

La sfida

Esigenza fondamentale della Regione Lazio è disporre di sistemi informativi gestionali per ottimizzare l’utilizzo dei fondi che l’Unione Europea stanzia per lo sviluppo rurale, dando nel contempo risposte rapide alle richieste delle aziende agricole, la cui capacità di rimanere competitive sul mercato dipende in gran parte dai contributi comunitari.

La gestione informatizzata dello sviluppo rurale riveste dunque un carattere strategico per la politica agricola regionale. 

La soluzione e i vantaggi

Almaviva, mandataria del RTI costituito con Sofiter, ha stipulato, nel febbraio 2009, il contratto per la realizzazione del PSR-SI con LAit (Lazio Innovazione Tecnologica), società a prevalente capitale regionale, alla quale la Regione Lazio ha affidato il compito di realizzare, organizzare e gestire il Sistema Informativo Regionale

Nell’ambito di tale contratto è stata realizzata un’applicazione web accessibile sia su internet (https://www.regione.lazio.it/psr2007si) che sulla intranet regionale, per la gestione dell’istruttoria e dell’erogazione dei finanziamenti relativi alle domande pervenute, che interagisce anche con altri sistemi, quali la banca dati di AGEA e l’archivio delle Aziende Agricole della Regione. 

Attraverso il PSR-SI è stata gestita la procedura amministrativa di raccolta, ricevibilità, istruttoria e pagamento delle domande di aiuto presentate dalle aziende agricole che intendono aderire al Programma Regionale di Sviluppo Rurale. Sul sistema sono state attivate 26 tipologie di domande differenti per requisiti di ammissione, specificità territoriali delle zone di investimento e intensità di aiuto ammissibile. Ad oggi, sono gestite oltre 6000 domande di aiuto e 1500 di pagamento.

Per tutta la durata triennale del contratto (2009 – 2012), AlmavivA svolge inoltre attività di gestione e di back office a supporto del personale di LAit impegnato nel servizio di help desk a diretto contatto con gli utilizzatori finali. 

Rispetto alla versione attualmente pubblicata, è previsto che il sistema evolva, in linea con i requisiti richiesti dalla Regione, per completare l’informatizzazione dell’iter amministrativo. 

Commento del cliente

“Nell’ambito di tutte le azioni messe in campo dalla Regione, il Sistema Informativo realizzato da AlmavivA ha rappresentato lo strumento tecnico di supporto per raggiungere l'obiettivo dell’utilizzo dei fondi messi a disposizione dall’Unione Europea scongiurando il rischio che, per il mancato impegno delle risorse comunitarie, gli stanziamenti tornassero a Bruxelles”dichiara Stefano Sbaffi, Dirigente Area rapporti istituzionali, politiche distrettuali e di filiera – Direzione Regionale Agricoltura

21 marzo 2011
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì