Sito dedicato alle Aziende Associate

Tessera del tifoso: collaudo positivo per gli stadi dotati del controllo accessi Zucchetti

La stagione 2010-2011 dei campionati italiani di calcio è iniziata senza problemi per le società di calcio che si avvalgono del sistema Zucchetti di controllo accessi stadi.
La stagione 2010-2011 dei campionati italiani di calcio è iniziata senza problemi per le società di calcio che si avvalgono del sistema Zucchetti di controllo accessi stadi. Gli addetti agli ingressi non hanno, infatti, segnalato anomalie o ritardi dovuti alla gestione della tanto 'chiacchierata' tessera del tifoso e gli impianti hanno fatto registrare una buona affluenza di pubblico, formato anche dai sostenitori delle squadre in trasferta.

"Poiché gestiamo gli accessi agli stadi di quasi tutte le squadre di serie A, di serie B e della Lega PRO dobbiamo sempre adeguare efficacemente e velocemente i nostri sistemi di sicurezza alle nuove normative - dichiara Gilberto Polledri, responsabile sistemi di sicurezza e automazione Zucchetti - e ciò è avvenuto anche per le disposizioni dell'Osservatorio Nazionale per le Manifestazioni Sportive inerenti alla tessera del tifoso.

Nella prima giornata di campionato abbiamo monitorato costantemente la situazione presso gli stadi di Firenze, di Bologna e degli altri impianti sportivi che utilizzano la nostra soluzione e possiamo dire che tutto ha funzionato nella norma".

Per Zucchetti, inoltre, la tessera del tifoso può diventare anche l'opportunità per garantire servizi aggiuntivi agli spettatori, come precisa Domenico Uggeri, vicepresidente Zucchetti: "In altri Paesi europei esistono già delle card per i tifosi che consentono al titolare della stessa, oltre che di entrare allo stadio, anche di usufruire di particolari sconti/convenzioni ad esempio per l'utilizzo dei servizi pubblici, per l'acquisto di gadget della propria squadra, per i punti di ristoro all'interno dell'impianto sportivo. Anche in Italia è giunto il momento di dare una spinta in questa direzione perché le soluzioni a livello tecnologico sono già pronte".

Contatti ufficio stampa:
Dr. Luca Marchitelli +39.0371.5942547 +39.335.6624233 Luca.Marchitelli@zucchetti.it  
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì