Sito dedicato alle Aziende Associate

Stage IT 2012: Confindustria e Università di Padova premiano un progetto realizzato in Zucchetti

Riccardo Cucco, studente 23enne di Este (PD) è stato premiato per un progetto a supporto delle applicazioni web messo a punto nel suo periodo di stage presso la sede Zucchetti di Padova

     
         

        Secondo l'ISTAT la disoccupazione giovanile ha raggiunto nel 2012 livelli record, tanto che per gli under 24 è arrivata al 38,7%.

        Per favorire l'ingresso nel mondo del lavoro diventano, quindi, fondamentali iniziative come il Premio STAGE.IT, promosso da ICT Lab di Confindustria Padova, con il contributo di Camera di Commercio e la collaborazione di Parco Scientifico Galileo, Università di Padova e Università Ca' Foscari di Venezia.

        Nell'edizione 2012 è stato il 23enne Riccardo Cucco di Este (Pd), laureato in informatica all'Università di Padova, ad aggiudicarsi il Premio "Miglior Progetto Stage" per aver realizzato per la Zucchetti, azienda leader in Italia nell'Information Technology, un sistema che consente di utilizzare tablet e smartphone, anche in assenza di connessione, per memorizzare dati che verranno poi trasferiti sul personal computer.

        Ovviamente si tratta di un'applicazione molto utile per supportare chi lavora spesso fuori sede: agenti di commercio, personale sanitario, lavoratori interinali ecc. Il responsabile delle tecnologie di sviluppo Gregorio Piccoli, che ha supervisionato il progetto dello studente universitario durante il periodo di stage, esprime la sua soddisfazione: "Per la nostra azienda è un riconoscimento prestigioso perché dimostra la serietà con la quale Zucchetti affianca i ragazzi nella realizzazione di progetti di valore, concretamente spendibili nel mondo del lavoro.
        L'idea di Riccardo Cucco, infatti, è già applicabile alle soluzioni web Zucchetti e rappresenta un ulteriore valore aggiunto per i nostri clienti che devono gestire personale in mobilità".

        Anche Paola Codecasa, responsabile ufficio risorse umane Zucchetti, sottolinea la volontà dell'azienda di continuare a puntare su neodiplomati e neolaureati: "Delle oltre 350 assunzioni effettuate negli ultimi tre anni la maggior parte è costituita da persone sotto i trent'anni perché Zucchetti, da sempre, punta sui giovani e sulle loro doti di entusiasmo e creatività.

        Per noi gli stage rappresentano un'occasione importante per valutare i ragazzi interessati a lavorare nel settore informatico e in gran parte dei casi sono la premessa per un successivo contratto di lavoro a tempo indeterminato. In quest'ottica sono fondamentali i rapporti con università ed enti di formazione e sicuramente uno dei più proficui è quello che sussiste tra la sede Zucchetti di Padova e i poli universitari del Veneto".

        Contatti ufficio stampa:
        Dr. Luca Marchitelli +39.0371.5942547 +39.335.6624233 Luca.Marchitelli@zucchetti.it  
        Esegui ricerca

        ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

         Linkedin - Twitter - Facebook

         

        Power by Kalì