Sito dedicato alle Aziende Associate

Schneider Electric presenta Power Logic Energy Box: la soluzione più semplice per l’efficienza energetica degli impianti

Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, presenta Power Logic Energy Box

Stezzano (BG), 11 aprile 2013 -  Schneider Electric, lo specialista globale nella gestione dell’energia, presenta Power Logic Energy Box:  una soluzione compatta e di immediato utilizzo per la misura e comunicazione dei dati energetici negli edifici del terziario commerciale, aziende, industrie, edifici di uso pubblico quali scuole e università eccetera.

Power Logic Energy Box consente di comprendere come viene utilizzata l’energia consumata, e di individuare possibili interventi di risparmio, per un primo passo nel percorso verso l’efficienza energetica.

EnergyBox è composto da un analizzatore di rete (tipo PM710) e da un gateway di comunicazione dei dati energetici (EXG300) tramite i quali è possibile monitorare con precisione i dati reali di grandezze quali quali correnti, tensioni, energie, potenze, fattori di potenza e THD.

La comunicazione ethernet integrata consente di accedere in tempo reale tramite un qualsiasi web broweser ai dati raccolti; una memoria interna da 512 Mvb permette di salvare e consultare lo storico dei dati, e di visualizzarne le variazioni nel tempo in forma grafica.  E’ possibile ottenere anche l’esportazione automatica tramite e-mail o via FTP a scadenze predefinite per archiviare i dati su una memoria esterna.

Possono essere creati fino a 16 utenti diversi del sistema, profilati con diversi livelli di accesso ai dati in funzione del livello di sicurezza richiesto.

Power Logic Energy Box è una soluzione di utilizzo immediato: l’installazione infatti richiede solamente un collegamento all’alimentazione di rete ed il collegamento ai trasduttori di misura dell’impianto.  La soluzione può essere utilizzata anche dagli installatori per offrire un primo servizio di monitoraggio energetico ai propri clienti.

Fra i vantaggi dell’utilizzo di Energy Box troviamo:

-        La possibilità di confrontare scenari differenti “prima” e “dopo” interventi volti a migliorare l’efficienza energetica nell’edificio.

-        La possibilità di verificare, basandosi sulle reali prestazioni, le linee di riferimento dei contratti relativi ai sistemi energetici -  e di verificare eventuali discrepanze nella bolletta energetica. La disponibilità di dati reali permette anche di semplificare la previsione di spesa per l’energia, e di valutare al meglio i contratti di fornitura più vicini alle proprie esigenze.

-        L’ottimizzazione delle risorse disponibili, con vantaggi finanziari e con la possibilità di ridurre i costi fino del 25%.

-        La capacità di consolidare in report di facile comprensione le informazioni sui costi.

-        La maggiore efficacia della manutenzione, grazie alla disponibilità di più informazioni che permettono anche di identificare in via preventiva possibili cause di fuori servizio.

Per ulteriori informazioni visitare il sito: www.schneider-electric.it

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì