Sito dedicato alle Aziende Associate

La nuova linea APC Smart-UPS® a risparmio energetico offre funzioni migliorate per la gestione delle informazioni e della corrente elettrica per aiutare le aziende ad operare in modo più efficiente

APC by Schneider Electric, leader globale nei servizi integrati di alimentazione e condizionamento, ha annunciato oggi due nuovi modelli della serie APC Smart-UPS® per sale server e armadi di cablaggio.
Desio (Mi) – 22 luglio 2010APC by Schneider Electric, leader globale nei servizi integrati di alimentazione e condizionamento, ha annunciato oggi due nuovi modelli della serie APC Smart-UPS® per sale server e armadi di cablaggio. Questi nuovi sistemi UPS sfruttano gli oltre 20 anni di esperienza nell’ambito della progettazione e offrono funzioni immediate e di semplice utilizzo come l’interfaccia LCD con funzionalità di diagnostica e la gestione avanzata dell’energia che forniscono metriche chiare e tempestive relativamente al consumo energetico. Oltre a proteggere in modo eccellente i dati, la modalità “green” dei sistemi Smart-UPS permette di raggiungere efficienze superiori al 97%, che si traducono in risparmi significativi in termini di raffreddamento ed erogazione rispetto alla maggior parte degli altri sistemi UPS line-interactive.

“In periodi difficili come quello attuale, gli utenti hanno necessità di essere estremamente efficienti per poter ottimizzare le risorse IT e ridurre i costi operativi. Inoltre, devono disporre di funzionalità avanzate di monitoraggio e diagnostica per prepararsi e reagire con la massima tempestività", ha affermato Dave Johnson, senior vice president, Home and Business Networks, di APC. “Con oltre 20 milioni di unità vendute, i nuovi modelli APC Smart-UPS offrono ai responsabili IT e ai Facility Manager quelle caratteristiche di efficienza, gestibilità e affidabilità elevate richieste oggi dai sistemi distribuiti. Ancora una volta, questi modelli avanzati contribuiranno ad elevare lo standard per i sistemi UPS in ambito server”.

Basati sugli stessi standard della premiata famiglia Smart-UPS, i nuovi modelli includono un’interfaccia LCD intuitiva e personalizzabile che offre funzionalità di configurazione in locale e da remoto, informazioni precise sullo stato dell'alimentazione, informazioni di diagnostica, registri di attività e test. Le informazioni fornite sono chiare e concise e visualizzano dettagli che vanno dal numero di serie del prodotto fino alla informazioni di assistenza APC in varie lingue. Inoltre, le nuove unità APC Smart-UPS sono le uniche ad offrire funzioni avanzate di gestione dell’alimentazione per segnalare agli utenti la data consigliata per la sostituzione delle batterie. Questa tecnologia consente di regolare la durata della batteria sulla base delle condizioni ambientali per fornire notifiche avanzate.

Oltre alla nuova interfaccia, i modelli Smart-UPS offrono agli utenti funzionalità migliorate per monitorare e controllare l’utilizzo energetico. Ogni modello include una modalità “green” che bypassa i componenti inutilizzati, riducendo i consumi energetici senza sacrificare la sicurezza o l’attività del sistema. Infine, le unità dispongono di contatori d'energia ed efficienza che aiutano a monitorare l'utilizzo della corrente elettrica. Nuovi gruppi di prese commutate forniscono controlli ulteriori per ridurre i carichi non critici, avvio/chiusura in sequenza e la possibilità di reinizializzare uno o più dispositivi indipendenti dall’UPS.

Roberta Gamble, director, Energy and Power Systems, di Frost & Sullivan ha affermato: “Le attrezzature e i dati di rete critici richiedono una disponibilità che sia garantita e maggiori funzionalità per la gestione della corrente elettrica. Budget ridotti e la necessità di un'autonomia maggiore mettono sempre più alle strette i responsabili IT che devono cercare di mantenere un’efficienza operativa elevata senza sacrificare l’affidabilità. I prodotti che possono garantire tali caratteristiche dovrebbero essere le scelte principali di qualsiasi responsabile IT”.

I modelli Smart-UPS sono disponibili in configurazioni standard e tower convertibile a rack 2U a lunga durata. La flessibilità del formato permette di operare all’interno o al di fuori di un rack e migliora le possibilità di standardizzazione.. I modelli a lunga durata consentono inoltre ai clienti di aggiungere pacchi batteria esterni che rilevano e aggiornano la durata in modo automatico, grazie a una semplice implementazione mentre il sistema è in uso. È possibile aggiungere fino a cinque batterie esterne per i modelli fino a 1500VA e fino a 10 pacchi batteria sui modelli da 2000VA e superiore, per incrementare la durata da pochi minuti a qualche ora.

Il software di gestione PowerChute® incluso fornisce agli amministratori IT la comodità e la convenienza del monitoraggio da remoto, controllo per una chiusura sicura del sistema e funzioni avanzate di gestione dell'UPS. Ulteriori funzioni di gestibilità sono disponibili grazie a SmartSlot, uno slot accessorio interno che permette l’installazione di accessori opzionali per migliorare le prestazioni. Tutti i modelli APC Smart-UPS sono certificati per l’utilizzo all’interno dell’architettura APC InfraStruXure® e sono compatibili con una varietà di sistemi operativi e piattaforme per la gestione di rete.

I nuovi modelli APC SmartUPS includono una garanzia della durata di tre anni della macchina e di due anni per la batteria con opzioni per l’estensione della garanzia. I modelli 230V saranno disponibili in Italia dal prossimo ottobre presso tutti i rivenditori autorizzati APC.

Maggiori informazioni sulla gamma di soluzioni UPS di APC sono disponibili sul sito http://www.apc.com/smartups.
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì