Sito dedicato alle Aziende Associate

Report Oracle/ATG: cresce l’influenza delle tecnologie mobili sul comportamento del consumatore nel retail

Mercati:
Consumer
Soluzione:
Mobile

Cinisello Balsamo (MI) – 2 maggio 2011

La notizia

  • Oracle ha presentato i risultati emersi dal nuovo report "Mobile Trends: Consumer Views of Mobile Shopping and Mobile Service Providers", che ha coinvolto oltre 1.000 utenti di telefonia mobile statunitensi con l'obiettivo di analizzarne da un lato l’utilizzo dei dispositivi mobili per lo shopping e l'e-commerce e dall'altro le caratteristiche degli operatori mobili da essi ritenute di maggiore rilevanza. Lo studio è frutto della collaborazione tra Oracle e Art Technology Group Inc. (ATG), società acquisita dalla stessa Oracle lo scorso mese di gennaio.
  •  


Risultati salienti

  • Il mobile commerce sta registrando tassi di crescita particolarmente significativi. I consumatori infatti si affidano sempre più ai loro dispositivi mobili per confrontare negozi, ricercare recensioni dei prodotti e scovare buoni sconto. Il 48% dei consumatori utilizza il proprio cellulare per andare alla ricerca di prodotti e servizi: un aumento considerevole rispetto al 37% registrato nel luglio 2010 e al 27% del novembre 2009 (in entrambi i casi sempre in sondaggi ATG).
  • Raddoppiano gli acquisti mobili:il 29% degli intervistati ha acquistato almeno una volta tramite telefono cellulare, percentuale più che raddoppiata rispetto ai dati emersi nel sondaggio ATG del 2009.
  • La tecnologia mobile si rivolge a consumatori di qualsiasi età: tutte le fasce anagrafiche registrano infatti un trend di crescita. Prendendo come riferimento i risultati del 2009, raddoppia la probabilità che i consumatori mobili dai 35 anni di età in poi si affidino al proprio cellulare per cercare prodotti e servizi; in particolare aumenta dal 19% al 36% la percentuale di consumatori mobili di età uguale o superiore ai 55 anni, e passa dal 23% al 44% il dato relativo alla fascia di età compresa fra i 35 e i 54 anni. In crescita anche la categoria di utenti tra i 18 e i 34 anni, che dal 41% del 2009 passa al 60% attuale.
  • Sul fronte degli acquisti tramite tecnologia mobile si registra un analogo incremento nella frequenza: più di due volte per gli over 35, +74% per la fascia 18-34.
  • I dispositivi mobili sono utilizzati per migliorare la qualità dell'esperienza di acquisto in-store: il 28% degli intervistati ha asserito di aver utilizzato il proprio cellulare all'interno di un punto vendita per mettere a confronto i prodotti offerti con altri brand concorrenti, acquisire maggiori informazioni su un determinato prodotto, cercare commenti e recensioni a riguardo e trovare buoni sconto o offerte speciali.
  • Il prezzo resta il driver primario per i consumatori mobili: al momento della scelta del proprio operatore mobile, il 71% degli intervistati ha evidenziato quali aspetti di valutazione importanti e preponderanti il prezzo e il costo complessivo. Un dato che trova corrispondenza nei risultati del report pubblicato da Oracle nel settembre 2010, dal titolo "Opportunity Calling: The Future of Mobile Communications", dal quale era emerso come il 77% degli utenti coinvolti fosse disponibile a passare a un nuovo carrier nel caso in cui i prezzi proposti fossero più competitivi.
  • Cliccando su ATG Survey è possibile accedere al report completo dello studio, che esamina anche le preferenze nel retail mobile in base a età, genere, aspettative rispetto ai servizi online dei service provider, driver primari che influenzano la decisione dei clienti statunitensi di passare a nuovi mobile provider.
  •  

Dichiarazione a supporto

  • "La tecnologia mobile sta modificando il panorama del retail creando una nutrita gamma di nuove opportunità per commercianti e fornitori di servizi di comunicazione. Il report di Oracle dal titolo ‘Mobile Trends: Consumer Views of Mobile Shopping and Mobile Service Providers’ prova l'importanza di ottimizzare i servizi retail e mobili per migliorare vendite ed esperienza clienti. Questo presuppone una sincronizzazione dei sistemi di fatturazione e supporto operativo, e la garanzia di funzionalità di rete ottimali", ha spiegato Dan Ford, Vice President of Product Marketing di Oracle Communications.
  •  

Risorse a supporto

Contact information

About Oracle
Oracle engineers hardware and software to work together in the cloud and in your data center.  For more information about Oracle (NYSE:ORCL), visit www.oracle.com.

Trademarks
Oracle and Java are registered trademarks of Oracle and/or its affiliates. Other names may be trademarks of their respective owners.

 

 

  •  
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì