Sito dedicato alle Aziende Associate

Oracle presenta Oracle Business Intelligence 11g

La nuova release integra analisi relazionali e OLAP e amplia le funzionalità in termini di reporting aziendale, scorecard, visualizzazione e collaborazione

Cinisello Balsamo (MI) – 8 luglio 2010

La notizia

 

  • Oracle ha presentato Oracle Business Intelligence 11g, la suite più completa, scalabile e integrata di prodotti di Business Intelligence che permette di avere una migliore visibilità e un più efficace allineamento con le attività aziendali.

  • La nuova versione:

 

o fornisce l'unico ambiente unificato a oggi disponibile per l'accesso e l'analisi dei dati che risiedono all'interno di fonti dati XML, OLAP e relazionali;

o arricchisce l'esperienza utente grazie a una nuova applicazione di scorecard integrata e a importanti novità nelle attività di reporting, visualizzazione, ricerca e collaborazione aziendale;

o migliora le performance, la scalabilità e la sicurezza grazie a una più profonda integrazione con Oracle Enterprise Manager 11g e con altri componenti di Oracle Fusion Middleware.

Una Business Intelligence Foundation ancora più completa e integrata; una visualizzazione sempre più ricca

 

  • Con l’estensione delle funzionalità del Common Enterprise Information Model, Oracle Business Intelligence 11g è la prima soluzione che coniuga Relational OLAP (R-OLAP), Multidimensional OLAP (M-OLAP) e attività di reporting su una comune infrastruttura tecnologica.

  • Le novità sul fronte dell'analisi OLAP permettono agli utenti di consultare e navigare in maniera gerarchica fra i dati archiviati all'interno di Oracle Essbase e in altre fonti di dati relazionali da un'interfaccia comune.

  • Un nuovo editor thin-client integrato per la progettazione dei report permette la pubblicazione di report interattivi e basati su Web, oltre che di report di produzione ad alta definizione.

  • La nuova applicazione Oracle Scorecard and Strategy Management è una componente integrata di Oracle Business Intelligence 11g che permette di tracciare le metriche e i Key Performance Indicator (KPI) allineati alle strategie e agli obiettivi dell'azienda.

  • Ottimizzata e basata su task, la rinnovata interfaccia utente presenta una gamma completa di nuove funzioni di charting e prompting, fra cui diverse opzioni per la visualizzazione di mappe direttamente connesse a dati spaziali per un utilizzo ancora più intuitivo e completo.

  • Action Framework è una particolare funzione altamente innovativa che agisce da collegamento fra l'analisi e l'azione dando agli utenti la possibilità di attivare un processo di business o un Web service direttamente dal proprio cruscotto.

  • Gli utenti finali vengono informati in caso di eccezioni ed eventi, possono discutere e condividere le analisi in tempo reale, possono assumere decisioni in maniera collaborativa, salvare annotazioni e thread di discussione grazie a funzioni integrate di notifica e di avviso, oltre che all'integrazione con Oracle WebCenter Suite 11g.

  • Un nuovo livello di integrazione con Oracle Secure Enterprise Search consente agli utenti occasionali di trovare velocemente e facilmente i report desiderati visualizzandone metriche e analisi nel rispetto dei parametri di accesso e sicurezza definiti nell'ambito di Oracle Business Intelligence 11g.

  • L'aggiunta di Oracle Hyperion Financial Management alle fonti dati supportate, oltre al nuovo supporto di Oracle Essbase, estende la capacità di integrazione di Oracle Enterprise Performance Management (EPM) System.

  • Oracle Business Intelligence 11g costituisce il fondamento tecnico di Oracle EPM System e delle Oracle BI Applications – le soluzioni analitiche preintegrate per applicazioni Oracle e non-Oracle, incluse le applicazioni SAP.

 

Gestione semplificata del sistema, livelli superiori di performance e scalabilità

 

  • Attraverso la profonda integrazione con Oracle Enterprise Manager 11g, Oracle Business Intelligence 11g costituisce l'unica infrastruttura di BI che permette agli amministratori IT di gestire e monitorare le performance della Business Intelligence dal medesimo ambiente adibito alla gestione dell'intero stack IT.

  • I servizi per la gestione del sistema integrato forniti da Oracle Business Intelligence 11g semplificano le fasi di configurazione, test, implementazione, monitoraggio e installazione delle patch favorendo una disponibilità ininterrotta corredata da livelli di sicurezza, scalabilità e performance di query senza paragoni.

  • Il nuovo Common Enterprise Information Model consente di effettuare query federate ad alte prestazioni su centinaia di fonti dati nei formati relazionale, OLAP e XML.

  • I clienti di Oracle Business Intelligence che utilizzano versioni precedenti possono eseguire l'upgrade passando a questa nuova versione con grande rapidità e senza impattare sulla migrazione di metadati e report già esistenti.

 

Dichiarazione a supporto

 

  • “Oracle Business Intelligence 11g fornisce l'intera gamma di funzionalità di business intelligence dal reporting aziendale alle scorecard fino ai cruscotti, alle query ad hoc, alle analisi OLAP, alle ricerche e alla collaborazione - tutto su un'unica infrastruttura tecnologica”, ha spiegato Paul Rodwick, Vice Product of Product Management, Oracle Business Intelligence. “Questa nuova versione è facile da implementare sulla base di esigenze dipartimentali; è inoltre in grado di scalare garantendo performance senza paragoni per i più estesi e complessi deployment aziendali”.

  • "Abbiamo riscosso un grande successo con Oracle Business Intelligence 10g; ora Oracle Business Intelligence 11g capitalizzerà quel successo”, ha osservato Mike Blackmore, Enterprise Architect: Oracle First, BT Innovate & Design. “Le nuove funzioni per scorecard e KPI insieme alla capacità di integrare la BI nei processi business generano un crescente interesse all'interno di BT. La capacità di associare, analizzare e intervenire sui dati fornirà un enorme contributo a BT".

 

Risorse a supporto

 

Contact information

About Oracle
Oracle engineers hardware and software to work together in the cloud and in your data center.  For more information about Oracle (NYSE:ORCL), visit www.oracle.com.

Trademarks
Oracle and Java are registered trademarks of Oracle and/or its affiliates. Other names may be trademarks of their respective owners.

 

 

  •  
Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì