Sito dedicato alle Aziende Associate

Indra e GE firmano un accordo per lo sviluppo di applicazioni digitali per l’industria

  • Prima società spagnola che fa parte del programma di alleanze di GE relativo a Predix, il sistema operativo dell’Industrial Internet
  • L’accordo strategico comprende tutti i settori industriali, con focus iniziale su quelli dell’Energia, del Petrolio e del Gas.  
  • 14.000 sviluppatori di GE collaborano nella piattaforma Predix insieme con clienti e partners per creare nuove applicazioni digitali per l’industria   

Roma, 4 ottobre 2016.- Indra e GE (NYSE:GE) hanno firmato oggi un’alleanza per sviluppare insieme applicazioni digitali per l’industria su Predix, il sistema operativo dell’Industrial Internet di GE. Con questo accordo strategico, GE estende la propria presenza digitale in Europa e in America Latina e promuove la crescita dell’ecosistema digitale in Spagna, aggiungendo Indra al programma di alleanze globali.

Indra e GE svilupperanno e condivideranno knowledge e tecnologia per progettare la futura generazione di soluzioni dell’Industrial Internet per i vari settori industriali, con focus iniziale sui settori dell’Energia, del Petrolio e del Gas.

Le due società offriranno soluzioni e servizi basati su Predix, una piattaforma in cloud per ambienti tecnologici operativi per le applicazioni industriali. Questa architettura aiuta nell’analisi e nella gestione dei dati garantendo un miglioramento di produttività ed efficienza degli asset. Predix consente di applicare ll knowledge dell’Industrial Internet per promuovere una miglior esperienza operativa, una maggiore redditività degli investimenti e nuovi modelli di business. Indra certificherà almeno 150 sviluppatori su Predix nei prossimi anni. 

Indra vanta una profonda conoscenza della tecnologia e dei processi di business relativi all’industria e, in particolare, al settore dell’Energia. Inoltre, la società ha una ampia esperienza in sviluppo, integrazione e installazione di tecnologie in altri settori. In questo modo, può coniugare le capacità in IT e OT (Information Technologies / Operational Technology) per garantire il successo dei progetti.

“La Spagna e l’Europa possiedono il talento e le infrastrutture necessarie per guidare la rivoluzione nel miglioramento della produttività e la digitalizzazione dell’industria deve essere al centro di questo obiettivo”, ha affermato Mark Hutchinson, Amministratore Delegato di GE Europa. “Per questo motivo, l’accordo rappresenta una magnifica notizia per le due società e rafforza il nostro impegno nel supportare  la creazione delle componenti necessarie per lo sviluppo dell’Industrial Internet in Spagna e per trasformare l’informazione e la conoscenza in risultati”.

“Nella nostra società affrontiamo le sfide che la trasformazione digitale pone ai nostri clienti con volontà di leadership e vogliamo essere il referente tecnologico e innovativo per i settori in cui operiamo”, ha sottolineato Fernando Abril-Martorell, Presidente di Indra. “Per questo, siamo lieti di condividere questa visione e questi progetti con partner globali con il prestigio e l’ambizione di GE. Siamo certi che questo accordo ci aiuterà ad identificare ed a sviluppare congiuntamente numerose opportunità di business”. 

Progetto digitale per la Centrale a Ciclo Combinato di Whitegate

Questa alleanza rafforza la collaborazione che le due società portano avanti da anni e che ha consentito lo sviluppo di uno dei primi progetti digitali in Europa: la centrale elettrica di Whitegate, in Irlanda. Come risultato di questa trasformazione digitale – attraverso l’installazione della soluzione APM di GE – nel primo anno del progetto è stata identificata una riduzione potenziale di costi di 1,2 milioni di €.

Il progetto unisce strumenti avanzati per il monitoraggio delle apparecchiature e delle tecnologie analitiche insieme con i Plant Management Systems, come il sistema InGEN di Indra.

La creazione di ecosistemi di Industrial Internet: Predix e Programma Alleanze di GE

L’estensione dell’ecosistema che promuove GE si basa su Predix, la piattaforma di Industrial Internet di GE, e su Predix.io, che consente ai software engineer esterni di avvalersi delle capacità delle piattaforme per costruire, implementare e misurare, in un ambiente protetto e sicuro, le applicazioni dell’Industrial Internet. 

Predix è una piattaforma dove 14.000 sviluppatori di GE collaborano con clienti e partners nella creazione di nuove applicazioni.

Con l’obiettivo di condividere conoscenze, tecnologie e risorse, GE ha creato il Programma Alleanza, il primo di questo tipo al mondo, al fine di costruire l’ecosistema industriale digitale attraverso l’accesso dei partners e dei clienti agli strumenti digitali, alla tecnologia e all’esperienza di GE su Predix in quest’ambito.

Quella di Indra è la prima alleanza strategica con una società spagnola e si aggiunge ad altri accordi firmati con importanti società di tecnologia con l’obiettivo di promuovere nuove applicazioni per l’Industrial Internet.

GE e il suo impegno per costruire un ecosistema industriale digitale

GE (NYSE: GE) è l’azienda industriale digitale che sta trasformando l’industria con macchine e soluzioni guidate da software, connesse, predittive e reattive. GE è organizzata intorno a uno scambio globale di conoscenza, il “GE Store”, attraverso il quale ogni impresa condivide e accede alla stessa tecnologia, allo stesso mercato, alla stessa struttura, alla stessa intelligenza. Ogni nuova soluzione poi, alimenta ulteriormente l’innovazione, consentendone l’applicazione a tutti i settori industriali.

GE è impegnata nella costruzione di un ecosistema industriale digitale attraverso l’introduzione di nuove soluzioni software allineate con le esigenze dei clienti. L’obiettivo della propria unit GE Digital è quello di diventare una società di software di 15 miliardi di $ nel 2020.  www.ge.com

 

Indra

Indra è una delle principali società di consulenza e tecnologia per le operazioni di business dei propri clienti in tutto il mondo. Sviluppa un’offerta tecnologica completa di soluzioni proprietarie e di servizi all’avanguardia ad alto valore aggiunto. A questa offerta si aggiunge una cultura unica di affidabilità, flessibilità e adattabilità alle esigenze dei propri clienti. Indra è leader mondiale nello sviluppo di soluzioni tecnologiche nei settori: Sicurezza e Difesa, Trasporto e Traffico, Energia e Industria, Telecomunicazioni e Media, Finance, Pubblica Amministrazione e Sanità. Inoltre, la sua business unit Minsait risponde alle sfide della trasformazione digitale. Nel 2015, Indra ha avuto ricavi per un valore di 2.850 milioni di euro, 37.000 professionisti, con una presenza locale in 46 Paesi e progetti in 140 Paesi.

In Italia Indra ha circa 600 professionisti che lavorano presso le sedi di Roma, Milano, Napoli, Bologna e Matera. La Società ha un Software Lab a Napoli che opera all’interno di una rete di 22 Software Lab in Europa, Asia e America Latina: laboratori di R&S all’avanguardia.

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì