Sito dedicato alle Aziende Associate

Certificazione Unica, tutte le novità del 2017 Le giornate di studio in tutta Italia per aggiornarsi

Appuntamenti in tutta Italia con gli esperti di Inaz sulle risorse umane per la formazione rivolta agli specialisti del personale sulla nuova CU ai lavoratori e sulle novità normative in materia di imposizioni dirette e lavoro dipendente

Si avvicina il momento di compilare la Certificazione Unica ai lavoratori, che per il 2017 presenta alcune rilevanti novità, sia per quanto riguarda i contenuti, sia per la veste grafica. I cambiamenti normativi hanno avuto importanti riflessi sulla struttura e compilazione della CU ai lavoratori, dunque per gli specialisti del personale è tempo di dedicarsi all’aggiornamento professionale.«Di fronte a un quadro normativo delicato e complesso, che si trasforma continuamente, la formazione di chi si occupa di risorse umane è un aspetto da curare con la massima attenzione. Per essere competitivi, produttivi e organizzare al meglio il lavoro, enti e imprese devono curare con attenzione il proprio patrimonio di competenze» spiega Linda Gilli, presidente e amministratore delegato di Inaz, una delle più importanti realtà italiane del software e dei servizi per amministrare il personale e gestire le risorse umane e attiva nel campo della formazione e dell’aggiornamento professionale su fisco, lavoro e previdenza con il proprio Centro Studi.

Inaz dedica appuntamenti formativi proprio alla Certificazione Unica 2017, con appuntamenti dal fino all’8 febbraio in tutta Italia: Catania, Genova, Legnano, Bologna, Torino, Trento e Cagliari.

I relatori sono professionisti esperti che collaborano con il Centro Studi Inaz che forniranno chiarimenti sulla nuova veste grafica e i riflessi delle novità normative del 2016 sulla Certificazione unica; tempi e modalità di trasmissione delle CU; compilazione delle singole sezioni; la nuova sezione per i premi di risultato detassati, partecipazioni agli utili, benefit, premi assoggettati a tassazione ordinaria; l’esposizione delle somme liquidate a seguito di pignoramento; i dati previdenziali INPS della parte C; introduzione dell’annotazione al lavoratore, per carichi di famiglia in periodi inferiori all’anno solare; la sezione dedicata alla previdenza complementare. Saranno analizzati casi operativi, particolarità e questioni aperte, con ampio spazio per le domande dei partecipanti

Dove e quando

Dalle 9.30 alle 13.00 nelle seguenti città:

  • Catania 30/01 – Hotel Nettuno, viale Di Lauria 121
  • Genova 31/01 – Starhotel President, Corte Lambruschini 4
  • Legnano 31/01 – Unahotel Malpensa, via Turati – Cerro Maggiore
  • Bologna 01/02 – Savoia Hotel Regency, Via del Pilastro 2
  • Torino 02/02 – Best Western Hotel Genio, Corso Vittorio Emanuele II, 47
  • Trento 03/02 – Sartori’s Hotel , via Nazionale 33, Laives (TN)
  • Cagliari 08/02 – Confindustria Sardegna Meridionale, viale Colombo 2

 

Prezzo: 125,00€ + Iva, (93,75 per gli abbonati a L’Informatore Inaz Info: Segreteria corsi e convegni Inaz, 02.27718.333, corsi@inaz.it

Informazioni su INAZ
Inaz Srl è una delle più importanti realtà italiane nella produzione software ed erogazione servizi per l'amministrazione del personale e la gestione delle risorse umane. Con una rete di agenzie e punti assistenza in tutta Italia, Inaz offre le sue soluzioni a più di 10mila clienti fra aziende, studi professionali, consulenti del lavoro e associazioni di categoria. Inaz, con il suo Centro Studi, è anche punto di riferimento per imprese e professionisti in tema di aggiornamento, consulenza e formazione. La sede centrale è in Viale Monza 268 a Milano. www.inaz.it.

Per ulteriori informazioni:
Inaz Alessandra Gioini Tel. 02.277181 gioinia@inaz.it
Ufficio Stampa Inaz – Eo Ipso Srl Miriam Giudici tel. 0331.594166 mgiudici@eoipso.it
 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì