Sito dedicato alle Aziende Associate

Hitachi Data Systems, un nuovo approccio integrato per la protezione dei dati e la gestione delle istanze

Hitachi Data Instance Manager consente un approccio olistico nella visualizzazione e gestione delle copie dei dati, una riduzione dei costi e una maggiore efficacia nella protezione dei dati

Milano, 24 aprile 2013 — Hitachi Data Systems Corporation (HDS), società interamente controllata da Hitachi, Ltd. (TSE: 6501), ha presentato un nuovo approccio integrato alla gestione di istanze di dati, destinato a trasformare il modo in cui le organizzazioni proteggono e gestiscono le loro informazioni. Il nucleo di questa strategia è il nuovo Hitachi Data Instance Manager (HDIM), una piattaforma software intelligente e basata su policy, in grado di tracciare e ottimizzare specifiche istanze (o copie) dei dati durante il loro intero ciclo di vita. Le aziende sono così in grado di sviluppare una strategia completa di protezione delle informazioni, che si adatti ad applicazioni e casi d’uso specifici del loro business. Il lancio di Hitachi Data Instance Manager rappresenta un traguardo fondamentale, a seguito dell'acquisizione della società Cofio da parte di Hitachi Data Systems nel settembre 2012. Questa nuova piattaforma software contribuisce a raggiungere la visione di HDS di creare un portafoglio completo, che possa unificare backup, archiviazione e le tecnologie di replicazione basate su piattaforma di storage, all’interno dell’attuale scenario dei Big Data.

Hitachi Data Instance Manager rappresenta il primo passo verso la realizzazione della visione di Hitachi riguardo alla gestione delle istanze di dati, attraverso la proposizione di un approccio olistico alla risoluzione delle sfide che i clienti devono affrontare in questo ambito, dai laptop alla protezione dei dati e dagli uffici in remoto al cloud. HDIM consente alle organizzazioni di implementare le migliori tecnologie di protezione e di recupero dei dati, in modo da ottenere maggiore efficienza ed efficacia in termini di backup, versioning, replicazione, archiviazione, deduplicazione e protezione continua dei dati (CDP). Per tutto il 2013, HDS continuerà a lavorare in questa prospettiva, mediante una serie di miglioramenti in grado di fornire nuove funzionalità integrate di protezione dei dati all’interno dell'intero portafoglio di Hitachi Data Systems, comprese le nuove possibilità di integrazione di Hitachi Data Instance Manager con Hitachi Content Platform (HCP) per una migliore archiviazione, ricerca e recupero ed un’analisi dei dati più efficace.

Le sfide poste dalla gestione delle copie dei dati

Le organizzazioni effettuano continuamente copie dei propri dati, senza disporre di informazioni, se non in modo sommario, sul loro autore, sugli strumenti utilizzati, sulla loro ubicazione, sul periodo di archiviazione necessario e sul tipo di utilizzo. La complessità della situazione viene aumentata dall'afflusso dei volumi di dati, dalla loro varietà e dalla virtualizzazione, oltre agli standard normativi e di compliance che le organizzazioni sono tenute a rispettare. La combinazione di queste sfide genera una grande varietà di diversi scenari per la protezione e la gestione delle informazioni. Ora, grazie a HDIM, i responsabili in ambito IT non devono più fare affidamento su diversi strumenti legacy per disaster recovery, versioning e archiviazione, non integrati tra di loro, che creano ridondanza e che comportano un incremento della complessità, dei costi e delle risorse necessarie.

"Attualmente sono disponibili diverse ottime tecnologie di protezione dei dati, ma ciò che manca è un modo per mapparle e adeguarle agli specifici casi d'uso aziendali", ha dichiarato Sean Moser, vice president Software Platforms Product Management di Hitachi Data Systems. "Le organizzazioni devono avere una visione olistica di tutte le copie dei dati, in modo da poter applicare la tecnologia corretta al momento giusto. È qui che entra in gioco Hitachi Data Instance Manager. Implementando un'unica soluzione per la gestione centralizzata dei dati, le organizzazioni sono in grado di selezionare e proteggere in modo intelligente singole istanze di dati, in modo da ridurre le finestre di backup, soddisfare i livelli di servizio e ripristinare in modo efficiente i dati in un'ampia varietà di ambienti cloud e virtuali. Hitachi Data Instance Manager offre significativi risparmi in termini di costi mediante il consolidamento, la riduzione e il miglioramento della gestione e del tracciamento delle copie dei dati."

Hitachi Data Instance Manager ridefinisce la protezione dei dati

Hitachi Data Instance Manager è una soluzione software unificata che riduce al mimino le copie superflue dei dati, acquisendoli e copiandoli in tempo reale e rendendoli disponibili per il recupero in diversi punti di ripristino; questa piattaforma software centralizza quindi molteplici funzionalità di protezione dei dati applicandovi policy top-down e la gestione dei flussi di lavoro. La nuova soluzione protegge i dati e riduce, controlla e gestisce tutte le istanze di dati per file, SQL ed Exchange in ambienti Microsoft® e Linux, offrendo una protezione end-to-end per clienti di medie dimensioni e dipartimenti di grandi aziende. In futuro è prevista la disponibilità di un supporto ancora più profondo e una maggiore integrazione con le soluzioni di replicazione di classe enterprise di Hitachi. HDIM si avvale dell'ampio portafoglio di protezione dei dati basato sulla tecnologia di Hitachi Data Systems e dei suoi partner, tra cui:

Hitachi Application Protector (HAPRO)

  • Software di protezione dei dati facile da utilizzare, basato su snapshot e in funzione dell'applicazione, che consente agli amministratori dell'applicazione, del backup o dello storage di gestire la rispettiva protezione.
  • Ottimizzato per Microsoft Exchange, SQL e SharePoint.
  • Consente un rapido ripristino dall'inattività, sia essa pianificata o imprevista, e di gestire l'intera attività di protezione da un unico pannello gestionale.

Hitachi Replication Manager (HRpM) 

  • Consente la gestione dell'intera gamma dei sistemi di replicazione basati su matrice di Hitachi Data Systems.
  • Fornisce protezione, locale e remota, con obiettivi di zero punti di ripristino (RPO) e ridotto tempo di ripristino (RTO).

Hitachi Data Protection Suite, powered by CommVault - Fornisce un mix accuratamente integrato di snapshot, replicazione e copie persistenti che sono application-aware, sicure, deduplicate, gestite e accessibili per mezzo di un'unica piattaforma. - Il risultato è una soluzione di protezione dei dati facile da utilizzare, automatizzata e a basso costo.

Dichiarazioni di analisti e partner

  •  IPC Logistics: "Nel settore della logistica dell'aviazione dobbiamo essere operativi 24 ore al giorno, 7 giorni su 7 e 365 giorni all'anno, altrimenti possiamo mettere a rischio le attività dei nostri clienti. Abbiamo implementato Hitachi Data Instance Manager in un ambiente produttivo Hyper-V®, particolarmente esigente e completamente virtualizzato, utilizzando la protezione in tempo reale per centinaia di macchine virtuali ed ottenendo una significativa riduzione dei costi. Oltre ad una notevole riduzione negli investimenti di infrastruttura per una protezione completa e in tempo reale, stimiamo che la riduzione dei costi sia superiore al 300%. Siamo ansiosi di poter sfruttare tutte le potenzialità della nuova soluzione."
  • Peter Musacchio, president, Operations - IDC: "Il problema delle copie dei dati esiste in tutti i datacenter e rappresenta oltre il 60% dello storage su disco aziendale. Poiché tale quantità di dati copiati e archiviati continua ad aumentare senza sosta, le aziende hanno la necessità di intraprendere azioni concrete per tenere il problema sotto controllo. Finora i fornitori di sistemi di storage su disco esterni hanno per lo più ignorato questo problema, tuttavia la situazione è in procinto di cambiare, grazie al ruolo di leadership di Hitachi Data Systems nel riconoscere e- affrontare il problema con Hitachi Data Instance Manager." – Ashish Nadkarni, research director, Storage Systems

Risorse web

Risorse Web

 

Hitachi Data Systems
 

Hitachi Data Systems fornisce tecnologie informatiche, servizi e soluzioni che aiutano le aziende ad ottimizzare gli investimenti IT e l’agilità, e innovare con le informazioni per fare veramente la differenza nel mondo del business. I nostri clienti ottengono significativi ritorni sugli investimenti (ROI), una incomparabile redditività del capitale investito (ROA) e dimostrabili impatti che agevolano il business. Con circa 6.300 dipendenti in tutto il mondo, Hitachi Data Systems è presente in più di 100 Paesi e Regioni. I prodotti, i servizi e le soluzioni Hitachi Data Systems sono stati scelti da imprese leader a livello mondiale, tra le quali più del 70% delle 'Fortune 100' e più dell'80% delle 'Fortune Global 100'. Per maggiori informazioni:  http://www.hds.com/it/.

Hitachi Ltd.

Hitachi Ltd. (TSE: 6501), con sede centrale a Tokyo in Giappone, è uno dei leader mondiali nel settore elettronico con circa 326.000 dipendenti in tutto il mondo. Nell’anno fiscale 2013 (conclusosi il 31 Marzo 2014) il reddito consolidato ha raggiunto 9,616 miliardi di yen (pari a 93,4 miliardi di dollari). Hitachi è sempre più focalizzata sul Social Innovation Business, che comprende sistemi informatici e delle telecomunicazioni, sistemi energetici, macchinari da costruzione, materiali e componenti altamente funzionali, soluzioni per l’automotive e altro ancora. Per maggiori informazioni: http://www.hitachi.com

Per ulteriori informazioni stampa:

Chiara Pallavicini Hitachi Data Systems Via T. Gulli, 39 20147 Milano MI Tel +39 02 403092.45 Fax +39 02 40309281 www.hds.com/it  chiara.pallavicini@hds.com

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì