Sito dedicato alle Aziende Associate

Fujitsu: secondo uno studio indipendente è tra i top vendor nella gestione di infrastrutture IT

Milano, 13 aprile 2011― Fujitsu è stata valutata come “Strong Performer” nel settore dell’Outsourcing di infrastrutture IT all’interno dello studio 'The Forrester Wave: Global IT Infrastructure Outsourcing, Q1 2011' dello scorso mese di marzo, svilupparo da Forrester Research Inc. 

Forrester ha preso in esame 19 vendor partecipanti, intervistando 86 referenze clienti per creare un report sulle società che operano nell'IT infrastructure management, declinato in 36 criteri di analisi. Le aziende sono state suddivise in quattro categorie: “Leader”, “Strong Performer”, “Contender” e “Risky Bet”. 

Nel suo report, Forrester ha evidenziato come Fujitsu possieda “una presenza di mercato complessivamente solida, oltre a significative competenze nell’ambito della consulenza”. Inoltre, viene evidenziato come “l'offerta Fujitsu sia caratterizzata da un modello di delivery globale affidabile e da una solida distribuzione della propria base di clienti”.

Una delle principali tendenze messe in luce dallo studio di Forrester è rappresentata dall'importanza dei servizi infrastrutturali basati su cloud. La ricerca afferma, infatti, che i servizi cloud, come nel caso dell'infrastructure-as-a-service, sono quelli di cui più si parla sul mercato, ma la maggior parte delle attività attuali si limita a cloud privati dedicati a singoli client. Aggiunge, altresì, che le strategie a livello di cloud offrono opportunità di crescita per chi si occupa di gestione delle infrastrutture IT. 

Andre Kiehne, Vice President Services di Fujitsu CEMEA&I (Europa Continentale, Medio Oriente, Africa & India), ha commentato: “Non vi è dubbio che il mercato dell'IT outsourcing infrastructure presenti allo stesso tempo elementi di grande competitività e coinvolgimento. Per il 2011, Forrester prevede una crescita del 7,1% per il mercato della gestione delle infrastrutture IT e personalmente sono certo che il cloud svolgerà un ruolo determinante in questo contesto. Quest'anno, infatti, il cloud giungerà si consoliderà definitivamente e l'importanza che Forrester attribuisce nel suo report anche ai servizi per le infrastrutture cloud è elemento che ci fa ben sperare. Si tratta di un'area di grande attenzione per Fujitsu, che ha investito globalmente nei servizi cloud una somma pari a 1,2 miliardi di dollari”. 

Lo studio fa espressamente riferimento alle capacità di Fujitsu in ambito cloud, sottolineando come la società abbia saputo raggiungere una “posizione promettente rispetto alle offerte infrastructure-as-a-service ...[e] solidità in molte categorie di servizi fra cui desktop, deskside, help desk e data centre management”. 

Andre Kiehne ha poi aggiunto: “Riteniamo che l'essere stati posizionati tra gli 'Strong Performer' non faccia che confermare la validità degli investimenti e della capacità strategica della nostra società. Il mercato dell'IT infrastructure outsourcing offre grandi opportunità e vi è spazio per imprese dinamiche e innovative che desiderano crescere e svilupparsi sempre di più”.

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì