Sito dedicato alle Aziende Associate

Fujitsu e IDC: Virtualizzazione e Cloud in forte crescita

Secondo i risultati di una nuova ricerca condotta da IDC per conto di Fujitsu, Virtualizzazione e Cloud computing saranno le due strade più affollate dalle aziende nel percorso verso il miglioramento della competitività e lo sviluppo del business. Appena il 4% del campione di imprese intervistate, per esempio, non ha ancora implementato (e non pensa di farlo in futuro) alcun processo di virtualizzazione. Mentre solo il 5% delle aziende intervistate dichiara di non avere ancora preso in considerazione il Cloud come modello di delivery.

Milano, 20 ottobre 2011― Il 96% delle aziende ha adottato o sta pensando di adottare nei prossimi mesi soluzioni di Virtualizzazione. Inoltre, il 72% ha intrapreso progetti in ambito Cloud Computing. Sono i dati che emergono da una ricerca condotta da IDC Italia in collaborazione con Fujitsu. Nell'analizzare e ponderare i dati emersi è necessario sottolineare che le evidenze emerse dalla ricerca fanno riferimento ad un campione di 115 aziende di grandi dimensioni, parliamo infatti di aziende con più di 500 addetti, fortemente sbilanciato verso l'alto (oltre il 65% delle aziende ha infatti più di 2.000 addetti)

Per quanto riguarda la Virtualizzazione, si nota una sofferenza da parte delle imprese con meno di 500 dipendenti, dove il tasso di adozione è solamente del 25%, con quasi il 40% che dichiara di non aver intenzione di usufruirne in futuro. Altissima la percentuale delle grandi aziende con oltre 1.000 dipendenti con cifre che sfiorano il 90%, che precedono le aziende da 500 a 999 (63%). Passando all’analisi delle tipologie di mercato, i Servizi arrivano primi per adozione con l’88%, seguiti da Finanza (85%), Commercio (83%), Industria (80%) e PA/Sanità/Educazione (60%).

Naturalmente l’adozione della virtualizzazione raggiunge le cifre più alte nelle imprese dotate di 10 o più server (88%) e in quelle con 250 o più PC (91%). Infine, i maggiori progetti di Virtualizzazione sono in ambito server e storage (73%).

Secondo lo studio di IDC, il Cloud Computing ha una percentuale di adozione del 72%. Come per la virtualizzazione soffrono le aziende con meno di addetti che fanno registrare una percentuale del 25%. Le grandi dimensioni sono una caratteristica che sta spingendo al momento il Cloud Computing: 84% nelle aziende con oltre 2.000 dipendenti.

Interessante anche per il Cloud Computing, l'analisi per mercati verticali, dove si nota il maggiore livello di adozione nei settori Finance e Industria seguiti a breve distanza da Servizi e Commercio, fanalino di coda il settore della Pubblica Amministrazione.

“In uno scenario globale contraddistinto da business in fase calante o di ripresa e da aziende che cercano di riconquistare il proprio vantaggio competitivo, Cloud Computing e Virtualizzazione rappresentano soluzioni capaci di ridurre e rendere variabili costi che pesano di solito come un macigno sugli investimenti aziendali”, ha dichiarato Giuseppe Magni, Direttore Marketing di Fujitsu Technology Solutions. “La nostra strategia, analizzato in maniera esaustiva lo stato dell’arte del mercato, consiste nell’incentivare e creare facilitazioni per le aziende affinché possano dotarsi di soluzioni accessibili, aperte e disponibili su scala globale”.

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì