Sito dedicato alle Aziende Associate

Telecom Italia si aggiudica con Exprivia e Bertone ICT la gara per la fornitura e la gestione del sistema informativo degli ospedali di Asti e Nizza Monferrato, delle case della salute e di tutte le strutture sanitarie territoriali della provincia

Siglato il contratto del valore di 29 milioni di euro e della durata di otto anni che prevede la realizzazione di una nuova infrastruttura IT basata su soluzioni tecnologiche innovative in grado di migliorare le prestazioni erogate ai cittadini e ottimizzare la gestione dei processi operativi
Roma, 2 agosto 2010 -  Il Raggruppamento Temporaneo di Imprese guidato da Telecom Italia e comprendente Exprivia SpA e Bertone ICT si è aggiudicato la gara indetta dall’Asl di Asti per la fornitura e la gestione in outsourcing del sistema informativo aziendale degli ospedali di Asti e Nizza Monferrato, delle Case della Salute e di tutte le strutture sanitarie territoriali della provincia.

Il contratto siglato, della durata di otto anni e del valore di circa 29 milioni di euro, prevede la realizzazione, la gestione e la manutenzione di una nuova infrastruttura IT, basata su soluzioni tecnologiche evolute, che permetterà all’Asl AT di accrescere l’efficienza nell’erogazione delle prestazioni ai cittadini, attraverso l’ulteriore semplificazione delle procedure di prenotazione e la condivisione delle informazioni cliniche sui pazienti tra le strutture ospedaliere e socio-assistenziali del territorio, di incrementare l’affidabilità complessiva dei sistemi e di ottimizzare la gestione dei processi operativi interni.

Si tratta di una soluzione all’avanguardia nel campo dell'informatica e del networking, delle aree applicative clinico-sanitaria, gestionali e del presidio dei servizi presso il cliente. In particolare, in base al contratto, Telecom Italia fornirà l’infrastruttura tecnologica a supporto delle soluzioni applicative e sistemi avanzati di disaster recovery e business continuity erogati dai propri data center attraverso una nuova rete in fibra ottica. In questo modo, attraverso la duplicazione delle principali componenti ICT, è assicurata l'accessibilità dei sistemi e la continuità dei servizi anche in occasione di eventi imprevisti.

Per la gestione delle aree clinico-sanitaria, amministrativa-logistica e sanitaria territoriale Exprivia utilizzerà soluzioni applicative proprietarie e tecnologie avanzate sulle quali il Gruppo vanta una pluriennale competenza. In particolare, per garantire maggiore efficienza nel controllo di gestione, il contratto prevede l’adozione del sistema ERP di SAP, di cui Exprivia è Alliance Service Partner e VAR. Per l’area clinico-sanitaria è prevista l’adozione di soluzioni già sperimentate e diffuse a livello nazionale, integrate “nativamente” con il sistema di archiviazione delle immagini diagnostiche RIS-PACS già in uso.

Sempre in base al contratto, infine, il presidio di manutenzione on site sarà garantito da Bertone ICT, che si occuperà anche della gestione dell’intera infrastruttura applicativa.

“Con le nuove soluzioni previste – spiega Luigi Robino, direttore generale dell’Asl AT – andremo a realizzare definitivamente un obiettivo di fondamentale importanza per l’assistenza sanitaria territoriale: la vicinanza tra cittadino e servizi. Le cartelle cliniche saranno a disposizione di medici e specialisti in una rete che collegherà tutte le strutture aziendali, mentre grazie alla telemedicina l’utenza avrà garantiti i referti in tempo reale di esami diagnostici e controlli quali radiografie, ecografie ed elettrocardiogrammi.

Anche le prenotazioni saranno gestite con sistemi informatici decentrati che assicureranno maggiore capillarità ed efficienza. Una sanità sempre più a portata di mano, senza dover spostare gli specialisti sul territorio”.

“L’aggiudicazione di questa gara conferma il ruolo di Telecom Italia quale interlocutore affidabile e concreto per la Pubblica Amministrazione e la Sanità nella proposizione di soluzioni avanzate di Information & Communication Technology in grado di migliorare l’efficacia e l’efficienza dei servizi offerti ai cittadini – afferma Gianfilippo D’Agostino, Direttore Public Sector di Telecom Italia. – L’iniziativa rappresenta un importante passo avanti nella diffusione di tecnologie innovative sul territorio e, più in generale, nel processo di trasformazione digitale del Paese”.

“Con questo contratto Exprivia conferma la propria capacità competitiva e il livello di innovatività dell’offerta e segna un ulteriore importante passo verso l’espansione territoriale nel settore healthcare – dichiara Stefano Ferrara, Direttore Business Unit Sanità ed Enti locali di Exprivia. – Grazie a questo progetto, l’area piemontese potrà contare su un distretto sanitario altamente innovativo e perfettamente integrato che consentirà di migliorare la qualità delle prestazioni al cittadino e il presidio sanitario del territorio ”.

“Bertone ICT, con la firma di questo contratto – afferma Marco Filippa, Amministratore unico della società – si propone quale nuova realtà industriale, nel mondo delle soluzioni tecnologiche innovative relative all’ambito sanitario, capace di creare valore e sviluppo nell’area territoriale che vede operare il Gruppo Bertone da cento anni”.

Telecom Italia
Ufficio Stampa +39 06 3688 2610  http://www.telecomitalia.it/media

Exprivia SpA
Responsabile Comunicazione e Investor Relations Dott.ssa Alessia Vanzini Tel. +39 02 28014.1 - Fax. +39 02 2610853 alessia.vanzini@exprivia.it  

 Polytems Hir
Ufficio Stampa Barbara Millucci Tel. +39 06 69923324 - +39 06 6797849 Cell. +39 349. 8235850 b.millucci@polytemshir.it

Bertone
Direzione Comunicazione e Pubbliche Relazioni +39 011 96 38 322 www.bertone.it

Ufficio Stampa Asl AT
Responsabile Laura Nosenzo Tel. 0141.484473 - fax 0141.484499 ufficiostampa@asl.at.it   - www.asl.at.it

EXPRIVIA

Exprivia S.p.A è una società specializzata nella progettazione e nello sviluppo di tecnologie software innovative e nella prestazione di servizi IT per il mercato banche, finanza, industria, energia, telecomunicazioni, utility, sanità e pubblica amministrazione. La società è oggi quotata all’MTA segmento Star di Borsa Italiana (XPR) ed è soggetta alla direzione e coordinamento di Abaco Innovazione S.p.a.

La società conta complessivamente circa 1800 risorse, ha sedi operative a Molfetta, Bari, Milano, Roma, Piacenza, Padova, Trento, Vicenza, Genova, Madrid, Barcellona, Las Palmas, Mexico City, Guatemala City, Lima, San Paolo do Brasil.

CONTATTI
Exprivia SpA
Responsabile Comunicazione e Investor Relations
Dott.ssa Alessia Vanzini
e-mail: alessia.vanzini@exprivia.it
Tel. +39 0228014.1
Fax. +39 022610853
 

 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì