Sito dedicato alle Aziende Associate

Il Consiglio di Amministrazione approva i dati di bilancio relativi al primo trimestre 2013

  • RICAVI IN LINEA CON LO STESSO PERIODO DELL’ESERCIZIO PRECEDENTE
  • SIGNIFICATIVO RECUPERO DI MARGINALITÀ RISPETTO AL 2012
  • CRESCITA RILEVANTE NELLE AREE DI MERCATO BANCHE E FINANZA E UTILITIES
  • L’AREA INTERNAZIONALE INCREMENTA I RICAVI RAGGIUNGENDO QUOTA 11% DEI RICAVI DI GRUPPO
  • IN EVIDENZA LA PERFORMANCE DELLA CAPOGRUPPO EXPRIVIA SPA

 

  • Valore della produzione: 31,1 milioni di Euro, in linea con lo stesso periodo dell’anno precedente
  • Ricavi netti: 30,4 milioni di Euro, in linea con lo stesso periodo dell’anno precedente
  • EBITDA: 2,5 milioni di Euro, pari al 8% del valore della produzione (0,9 milioni di Euro nel Q1 2012)
  • EBIT: 1,6 milioni di Euro, pari al 5% del valore della produzione (-0,3 milioni di Euro nel Q1 2012)
  • Risultato ante imposte: 927 mila Euro pari al 3% del valore della produzione (-1,0 milioni di Euro nel Q1 2012)

13 maggio 2013. Il Consiglio di Amministrazione di Exprivia S.p.A. ha approvato in data odierna i dati relativi al primo trimestre 2013 redatti secondo i principi contabili internazionali (IAS/IFRS) ed in particolare con il principio IAS 34.

In un contesto che vede in Italia, secondo le prime anticipazioni, l'IT tradizionale e l’area dei servizi in particolare, in caduta libera (-5,8% su base annua), i risultati ottenuti dal Gruppo Exprivia nel primo trimestre 2013 sono in controtendenza con l’andamento di mercato, e confermano l’efficacia delle linee di azione definite per la gestione del Gruppo nel 2013: riassetto societario e della governance del gruppo, razionalizzazione e ottimizzazione dei costi di gestione, rafforzamento della presenza internazionale (commerciale e geografica) costituiscono i fattori critici di successo sui quali il management del Gruppo si concentrerà nel corso dell’anno.

Molto positivo il recupero di marginalità della capogruppo Exprivia Spa che, assieme all’Area Internazionale, ha contribuito significativamente ai risultati conseguiti.

Risultati Consolidati del primo trimestre 2013

Il valore della produzione consolidato nel primo trimestre 2013 è pari a 31,1 milioni di Euro, stabile rispetto allo stesso periodo del 2012 pari a 31,0 milioni.

I ricavi netti consolidati sono pari a 30,4 milioni di Euro, stabili al valore dello stesso periodo del 2012.

L’EBITDA consolidato è pari a 2,5 milioni di Euro, l’8 % del valore della produzione, in crescita significativa rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (920 mila Euro nel 2012).

L’EBIT consolidato è pari a 1,6 milioni di Euro, anch’esso in crescita significativa rispetto al valore registrato nell’anno precedente (-316 mila Euro nel 2012).

Il risultato ante imposte si attesta ad un valore di 927 mila Euro, 3% del valore della produzione, in netto miglioramento rispetto allo stesso periodo del 2012, quando era negativo per 1 milione di Euro.

La Posizione Finanziaria Netta al 31 marzo 2013 è negativa per 42,1 milioni, in miglioramento rispetto al 31 dicembre 2012 quando era negativa per 44,0 milioni (+1,9 milioni).

Il Patrimonio Netto del Gruppo al 31 marzo 2013 è pari a 67,2 milioni, stabile rispetto al 31 dicembre 2012.

 

 Andamento dei ricavi per Aree di Business

Risultati della Capogruppo

 

Il valore della produzione nel primo trimestre 2013 è pari a 17 milioni di Euro, in crescita del 3,8% sullo stesso periodo del 2012 quando era 16,4 milioni.

I ricavi netti sono pari a 16,3 milioni di Euro, anch’essi in crescita del 3% sullo stesso periodo del 2012 quando erano 15,8 milioni.

L’EBITDA è pari a 536 mila Euro, il 3,2% del valore della produzione, in crescita significativa rispetto allo stesso periodo dello scorso anno (-844 mila Euro nel 2012).

L’EBIT è pari a 55 mila Euro, anch’esso in crescita rilevante rispetto al valore registrato nell’anno precedente (-1,8 milioni di Euro nel 2012).

Il risultato ante imposte si attesta ad un valore positivo di 4 milioni di Euro, 23,3% del valore della produzione (3,5 milioni nello stesso periodo del 2012).

La Posizione Finanziaria Netta al 31 marzo 2013 è negativa per 34,5 milioni di Euro, stabile rispetto al 31 dicembre 2012.

Infine, il Patrimonio Netto al 31 marzo 2013 è pari a 66,3 milioni di Euro, stabile rispetto al 31 dicembre 2012.

 

EXPRIVIA

Exprivia è un gruppo internazionale, oggi composto da circa 1800 professionisti, in grado di abilitare i processi di trasformazione digitale attraverso soluzioni che coinvolgono l'intera catena del valore.

Forte di un know-how e un'esperienza maturate in oltre 30 anni di presenza costante sul mercato, Exprivia dispone di un team di esperti specializzati nei diversi ambiti tecnologici e di dominio, dal Capital Market e Credit & Risk Management, all’IT Governance, dal BPO all’IT Security, dai Big Data al Cloud, dall'IoT al Mobile, al mondo SAP, distribuiti fra le diverse sedi in Italia e all'estero (Europa, America e Asia). 

Quotata in Borsa Italiana dal 2000, al segmento STAR MTA (XPR), Exprivia affianca i propri clienti nei settori Banking&Finance, Telco&Media, Energy&Utilities, Aerospace&Defence, Manufacturing&Distribution, Healthcare e Public Sector.

La società è soggetta alla direzione e coordinamento di Abaco Innovazione S.p.A.

www.exprivia.it

CONTATTI
Exprivia SpA
Responsabile Comunicazione e Investor Relations
Dott.ssa Alessia Vanzini
e-mail: alessia.vanzini@exprivia.it
Tel. +39 0228014.1
Fax. +39 022610853
 

 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2017 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì