Sito dedicato alle Aziende Associate

I clienti di Easynet stanno investendo nel futuro

Cresce il numero di aziende che si prepara per la ripresa economica

Milano, 30 gennaio 2013 -  Il 2013 si sta delineando come l’anno in cui le aziende scioglieranno i cordoni della borsa: i principali analisti in ambito tecnologico hanno previsto a livello globale un aumento degli investimenti IT durante l’anno, riflettendo un clima più positivo e ottimista. Un trend confermato anche da Easynet Global Services, che vede nuovi clienti investire in soluzioni integrate per reti, cloud e comunicazioni unificate, al fine di trovarsi nella posizione migliore in vista della ripresa economica. Secondo Easynet, infatti, è proprio questo il momento giusto per investire – non solo nell’IT – soprattutto per le aziende che sono rimaste ferme per anni, rimandando qualsiasi spesa importante nell’intento di ottenere risparmi tangibili. Per avere successo ed essere in una buona posizione quando il mercato si riprenderà, le aziende devono anticipare le aspettative dei propri clienti e addirittura superarle, investendo in persone, servizi, edifici, oltre che in infrastrutture e applicazioni.

GDF SUEZ si colloca tra le aziende leader globali nel settore energetico. Tre delle sue business unit del Regno Unito hanno siglato un contratto triennale con Easynet per la fornitura di reti gestite, hosting e servizi internet. Il Gruppo gestisce la fornitura di energia elettrica, gas naturale e servizi ambientali, basandosi su un modello che pone la crescita responsabile al centro delle attività di fornitura di servizi essenziali ai propri clienti. La collaborazione con Easynet consentirà a GDF SUEZ nel Regno Unito di controllare i costi e di garantire una comunicazione efficace con clienti e partner.

Una recente ricerca sul mercato globale delle utilities realizzata dall’analista Ovum e intitolata “Business Trends: Utility Investment Strategies”, ha rilevato che nel 2013 quasi il 60% degli intervistati prevede di aumentare il budget IT leggermente o in modo significativo. Tra le aziende di servizi energetici la possibilità di aumentare la soddisfazione dei clienti e di aumentare i ricavi risultano essere le principali motivazioni strategiche che spingono alla ripresa degli investimenti in IT.

“Anche se la maggior parte dei budget IT delle utilities è rimasta invariata nel 2012", ha dichiarato Surupa Mahto, analista di Ovum, "abbiamo previsto che nel 2013 il budget IT aumenterà, soprattutto per supportare la maggiore attenzione alla soddisfazione dei clienti e la crescita del fatturato. Gli investimenti in IT delle utilities saranno guidati da alcuni obiettivi principali, tra cui migliorare la gestione della relazione e la comunicazione con i clienti esistenti, diversificare i canali di comunicazione e sviluppare nuovi servizi”.

Manasco è la società che si occupa della gestione delle operatività ICT di Etex, gruppo industriale multinazionale specializzato nella produzione di materiali e sistemi per l’edilizia di elevata qualità. Manasco si è rivolta a Easynet per migrare l'infrastruttura di rete della divisione Gypsum, recentemente acquisita da Lafarge, alla configurazione standard di Etex. Easynet ha implementato una rete gestita Smart MPLS che connette 57 siti e una soluzione di applicazioni gestite che include la reportistica e la selezione dinamica dei Quality of Service e della WAN. Oltre alla soluzione personalizzata e ai vantaggi che ne sono conseguiti, Manasco ha scelto Easynet per l‘attenzione a una reale collaborazione orientata ai servizi e per la capacità di aggiungere alla propria offerta un servizio eccellente e altamente professionale.

Anche alcune delle aziende già clienti di Easynet stanno investendo in innovazioni tecnologiche in grado di accompagnare lo sviluppo del business, come Comptoir des Cotonniers, un marchio francese di abbigliamento prêt-à-porter femminile parte del gruppo Fast Retailing. Comptoir des Cotonniers è cliente Easynet dal 2008 e questo rinnovo della collaborazione segna l’inizio di una nuova fase di espansione internazionale. Comptoir des Cotonniers utilizzerà una soluzione Adaptive Cloud di Easynet per la piattaforma di e-commerce per supportare un’attività commerciale in costante crescita. Inoltre, grazie a questa soluzione la società è già pronta per i picchi stagionali di attività del sito.

"Ciò che accomuna i nostri clienti”, ha dichiarato David Rowe, CEO di Easynet, “è una profonda conoscenza e consapevolezza di come i servizi IT possano aiutarli ad avere un vantaggio competitivo nei confronti delle concorrenti. Si rivolgono a noi con i propri piani di crescita e lavoriamo a stretto contatto per costruire insieme una solida base su cui impostare il loro IT e la loro attività, con uno sguardo al futuro. Una delle nostre più grandi soddisfazioni è poterli accompagnare nel loro percorso verso il successo".

 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì