Sito dedicato alle Aziende Associate

AlmavivA per Sogei: AN.CO.RE., sistema informatico per il contrasto all’evasione fiscale

AlmavivA ha collaborato con Sogei alla realizzazione di AN.CO.RE. , sistema informatico in grado di rappresentare la condizione economica dei contribuenti, finalizzato alla prevenzione e al contrasto dell’evasione fiscale. 

Il cliente
Sogei - Società Generale di Informatica SpA
, ha come obiettivo la semplificazione delle procedure amministrative, per una più ampia integrazione tra le pubbliche amministrazioni, e la prestazione di servizi strumentali all'esercizio delle funzioni pubbliche del Ministero dell'Economia e delle Finanze e delle Agenzie fiscali. 

La sfida, la soluzione e i vantaggi
Necessità di Sogei era realizzare uno strumento che potesse agevolare l’attività dell’Agenzia delle Entrate, Ente pubblico che si occupa della gestione dei tributi, la cui missione è "perseguire il massimo livello di adesione spontanea agli obblighi fiscali", attraverso iniziative volte al potenziamento dell'assistenza ai contribuenti e al miglioramento dell'azione di prevenzione e contrasto dei fenomeni evasivi.

AlmavivA ha collaborato con Sogei alla realizzazione del programma AN.CO.RE. (ANalisi dei COllegamenti e delle Relazioni), per uso dell’Agenzia delle Entrate.

AN.CO.RE. consente di creare una mappa del contribuente e di effettuare un controllo sul reddito personale, su quello della “famiglia fiscale” collegata al dichiarante (moglie e figli) e di compiere ricerche sui legami societari, ovverosia verificare la presenza del soggetto in una o più società, i ruoli che vi ricopre e i beni (mobili e immobili) di proprietà, attraverso l'interrogazione delle banche dati di InfoCamere e di Anagrafica Tributaria. 

Precedentemente l’Agenzia delle Entrate effettuava tali tipologie di indagini attraverso più strumenti (applicazioni web), con una rappresentazione dei risultati in forma tabellare (e conseguenti problemi di analisi dati e perdita della visione d’insieme, oltre che di tempo).

Era necessaria quindi una soluzione unica che consentisse di effettuare in parallelo più ricerche dati e un confronto dei valori, permettendo nel contempo di mantenere una visione d’insieme dell’indagine.

Punto di forza dell’applicazione è infatti la rappresentazione basata su un grafo in cui i nodi sono i soggetti fisici, giuridici, i beni immobili e mobili (che appaiono con icone differenti), mentre gli archi sono le relazioni che intercorrono tra essi (familiare, proprietà, partecipazione societaria). 

In questo modo, con un semplice clic sul corpo del soggetto indagato, è possibile passare a tutte le altre informazioni collegate e cliccare successivamente sui vari punti per ottenere, sulla schermata video, ogni informazione disponibile. Si può partire da un punto qualsiasi,persino dalla targa di un’automobile,per arrivare a tutte le altre informazioni in tempo reale. 

Obiettivo della procedura è ricostruire la famiglia fiscale del soggetto in esame e, aggregando tutte le informazioni relative a redditi, proprietà, partecipazioni societarie di un soggetto e dei suoi congiunti e tutti gli altri dati acquisiti in base alla legge Bersani, verificarne le potenzialità economiche rispetto alla dichiarazione dei redditi presentata oltre che collegare il soggetto a eventuali accertamenti fiscali subiti in passato. 

Esegui ricerca

ASSINFORM Associazione italiana per l'Information Technology | CF: 97383050156 |  ©2008-2016 All rights reserved

 Linkedin - Twitter - Facebook

 

Power by Kalì